“Il Napoli canta Garcia”: la stampa italiana saluta l’ingaggio del tecnico francese

“Il Napoli canta Garcia”: la stampa italiana saluta l’ingaggio del tecnico francese

L’annuncio dell’arrivo di Rudi Garcia sulla panchina del Napoli fatto giovedì sera da Aurelio De Laurentiis, presidente dei campioni d’Italia, ha avuto un’eco molto importante sui quotidiani transalpini questo venerdì. Il ritorno in Serie A del tecnico francese (aveva allenato la Roma da giugno 2013 a gennaio 2016) è ovviamente in prima pagina sui tre quotidiani sportivi italiani.

Il più prestigioso e diffuso di essi, La Gazzetta dello Sport apre la sua edizione di questo 16 giugno sulla firma di Rudi Garcia a Napoli. Dopo aver barrato la prima pagina con a “Napoli canta Garcia” (“Il Napoli canta Garcia”) e ha indicato che l’ex allenatore di Lille, OM e Lione ha due stagioni e uno stipendio annuo di 3 milioni netti, il quotidiano sportivo milanese spiega i retroscena del suo ingaggio, prima di sviscerare il club finestra di trasferimento.

“Non era la prima scelta, ma alla fine Aurelio De Laurentiis si è convinto che sarebbe stato il migliore”scrive Maurizio Nicita, lo specialista del Napoli al gazzetta. Si ricorda poi che il boss del club partenopeo aveva come obiettivo prioritario Luis Enrique, e che di fronte al suo rifiuto, Di Laurentiis aveva sondato anche Julian Nagelsmann, Sergio Conceiçao, Vincenzo Italiano, Thiago Motta, Paulo Sousa e Christophe Galtier, che sembrava avere un passo avanti rispetto a Rudi Garcia nei giorni scorsi.

“Rudi a destinazione”

Secondo gazzetta, è, oltre all’esperienza in Serie A e agli ottimi risultati sulla panchina della Roma (due seconde posizioni per la Juventus nelle sue due stagioni complete), la disponibilità di Rudi Garcia a fare la differenza: presente in Italia, ha ha potuto incontrare a lungo De Laurentiis e convincerlo a sceglierlo. Come per supportare meglio questa idea, il gazzetta pubblicare il messaggio Cinguettio dal presidente del Napoli: “L’ho scelto dopo averlo conosciuto e frequentato negli ultimi dieci giorni. »

READ  L'Italia non vuole più dipendere dal gas russo entro la seconda metà del 2024, secondo un ministro

Il giornale ripercorre ovviamente le sue due stagioni e mezzo trascorse sulla panchina della Roma, società uscita nel gennaio 2016 dopo il suo esonero e la sua sostituzione con Luciano Spalletti. Questo stesso Luciano Spalletti a cui succede alla guida del Napoli!

L’allenatore nativo di Nemours è anche in “uno” del Corriere dello Sport (sopra) con un eloquente “Rudi a destinazione”. Il quotidiano sportivo romano insiste sulla volontà di tornare in Italia dopo gli anni alla Roma: “Voleva tanto tornare. Per affinità con la nostra gente di calcio, la nostra cultura, il nostro stile di vita. La sua Italia, quella che ha lasciato nel 2016, rinasce a Napoli e questo induce il fascino e la responsabilità di uno scudetto da difendere con la sua bella faccia da attore affermato, così come la seducente sfida della Champions League. Napoli apre un nuovo orizzonte nella carriera di questo inguaribile romantico. »

IL Corriere dello Sport torna ovviamente al suo passaggio nella Città Eterna, con alcuni momenti cult, come questo “abbiamo rimesso la chiesa al centro del paese” pronunciato dopo un vittorioso derby romano.

READ  L'UNESCO saluta il ritorno dello "storico" incontro culturale avviato dall'Arabia Saudita al vertice del G20 italiano | Messaggio

Tuttosport cita anche il suo acquisto al Napoli, ma per collegare meglio l’informazione alla Juventus: “Il Napoli ha scelto Garcia, il dossier Giuntoli finalmente sbloccato? » La domanda del quotidiano sportivo torinese è se l’ufficializzazione dell’arrivo di Rudi Garcia comporterà in breve tempo che Aurelio De Laurentiis esoneri il suo ds Cristiano Giuntoli e lo faccia entrare nella Vecchia Signora. Che non dovrebbe richiedere molto tempo secondo Tuttosportsapendo che questo stesso Giuntoli è stato informato dell’ingaggio di Garcia solo dal tweet del presidente del Napoli!

Il quotidiano non manca di ricordare che ” Il successore di Spalletti al Napoli arriva da un flop in Arabia Saudita con la squadra di Cristiano Ronaldo.

“Gli sono già stati dati i numeri di telefono dei ‘senatori’ della squadra e dovrebbe chiamarli oggi”

Sul quotidiano napoletano “Il Mattino”

Rudi Garcia è anche sulla prima pagina diIl Mattinoil quotidiano generalista napoletano, che sottolinea l’entusiasmo del tecnico francese. “È l’unico che ha detto di sì al primo appuntamento, possiamo leggere nelle pagine interne. Senza esitazioni, senza riserve, senza perdere tempo, senza aver paura di succedere a Spalletti, o del sogno di vincere la Champions League messo in mostra dai napoletani.. E per spiegare che dopo aver pazientemente atteso che le tracce degli altri allenatori non ci riuscissero, Rudi Garcia si è già rimboccato le maniche: “ gli sono già stati dati i numeri di telefono dei ”senatori” della squadra e dovrebbe chiamarli oggi”.

READ  Prima vittoria in Coppa del Mondo di slittino per Madeleine Egle in occasione di un evento olimpico - annunci su riviste sportive -

«Rudi ha mostrato subito a De Laurentiis la sua determinazione a raccogliere la sfida e questo ha impressionato il presidente del Napoli, che martedì sera ha deciso di premere sull’acceleratore per ingaggiare Garcia, tanto più che la situazione di Galtier non si è sbloccata».possiamo leggere La Repubblicauno dei quotidiani italiani più influenti. Il numero 1 del Napoli poi non ha avuto dubbi sulla scelta di affidare la sua squadra al 59enne tecnico francese, che si è distinto nel 2011 realizzando la doppietta con il Lille. E per sottolineare che Rudi Garcia lo è “Felice di tornare dopo sette anni in Italia, il paese della sua fidanzata, Francesca Brienza “.

La prima pagina del quotidiano napoletano “Il Mattino” questo venerdì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *