L’Italia colpisce duro con Angelina Mango e l’esplosiva “La noia”

L’Italia colpisce duro con Angelina Mango e l’esplosiva “La noia”
Crediti fotografici: Bestimage

Come un assaggio di Eurovision. Nato nel 1951, cinque anni prima del celebre concorso europeo, il Festival della canzone italiana di Sanremo ha affascinato tutta Italia dal 6 al 10 febbraio. Sabato, il gran finale di questo evento leggendario vinto in passato da grandi nomi come Toto Cutugno, Ricchi e Poveri, Eros Ramazzotti, Richard Cocciante, Il Volo o il gruppo rock Maneskin, è stato seguito da 14,3 milioni di telespettatori italiani su Rai 1, in rappresentanza uno share del 74,1%! Ciò dimostra la portata culturale di questa grande messa musicale che permette di designare ogni anno o quasi il futuro rappresentante dell'Italia all'Eurovision. 10 degli ultimi 12 candidati transalpini sono infatti vincitori di Sanremo, e l'edizione 2024 del festival ha permesso di scegliere l'artista che difenderà i colori della bandiera verde-bianco-rossa a Malmö, in Svezia, dal 9 al 13 maggio prossimo. Non senza creare polemiche!

Il lettore Dailymotion si sta caricando…

Il favorito evitato dalla stampa

Nelle prime tre serate della competizione è stato il rapper napoletano Geolier, seguitissimo sui social e molto sostenuto dalla sua regione, a mandare in frantumi tutti i contatori con il suo titolo “I p' me, tu p' tu”. Durante la finale l'artista ha raccolto il 60% dei voti del pubblico chiamato a votare! Una maggioranza schiacciante che non è bastata a farlo vincere. A Sanremo i voti dei telespettatori incidono solo per il 33% sul risultato finale, il resto se lo spartiscono la giuria radiofonica e la sala stampa… che hanno preferito Angelina Mango, giovane cantante di 22 anni che ha partecipato proprio prima volta nella competizione. Nel complesso, vince con il 40,3% dei favori contro il 25,2% di Geolier con il suo titolo “La noia”, un pezzo solare dalle molteplici influenze che ha scritto insieme al rapper Madame e che è prodotto da Dardust – autore anche della canzone per Luxembourg . Tra pop urbano e cumbia (musica popolare colombiana), questa canzone unica promette di devastare l'Eurovision.

LEGGERE – Eurovision 2024: come sarà il palco? Le prime immagini mozzafiato

Durante la conferenza stampa successiva alla sua vittoria, Angelina Mango ha confermato di aver accettato di rappresentare l'Italia al concorso canoro, e questo annuncio ha fatto salire alle stelle la sua popolarità tra i bookmaker. La giovane artista, figlia del compianto cantante Giuseppe Mango, è ora al 2° posto nella classifica stilata secondo vari siti di scommesse online, subito dietro al duo ucraino Alyona Alyona e Jerry Heil, che sono in testa con “Teresa & Maria”. Slimane, il candidato francese, è solo 14esimo con “Mon amour” nonostante l’incoraggiamento personale di Emmanuel Macron. Gli restano tre mesi per invertire la tendenza!

READ  dall’Italia alla Svezia, i corrispondenti europei di “Le Monde” raccontano il loro anno di pandemia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *