Spagna-Italia si avvicina, in scena l'Inghilterra

Spagna-Italia si avvicina, in scena l'Inghilterra
Combinazione di foto dei tifosi spagnoli (a sinistra) e italiani prima della partita del Gruppo B Spagna-Italia a Euro 2024, 20 giugno 2024 a Gelsenkirchen (Germania) (Odd ANDERSEN, FRANCK FIFE / AFP)

Giovedì è la giornata della tradizione a Euro-2024 con tre monumenti del calcio mondiale in corsa: la rinascente Spagna sfida l'Italia, campione uscente, e l'Inghilterra, eterna candidata al titolo, vuole rettificare contro la Danimarca una prima impressione contrastante.

All'aperitivo delle 15, la Serbia ha strappato il punto all'1-1 contro la Slovenia, pareggiando nei minuti di recupero. Nella classifica del girone C, gli sloveni sono provvisoriamente secondi nel girone con 2 punti, dietro all'Inghilterra (3 punti) e davanti a Danimarca e Serbia, un punto ciascuna.

Ma il presidente della Federazione serba ha minacciato giovedì di ritirare la sua squadra dalla competizione, dopo che il giorno prima nella partita Croazia-Albania (2-2) i tifosi avevano scandito slogan ostili al suo paese.

Con lo scontro Spagna-Italia di stasera un monumento sarà in pericolo! Lo Schalke 04 ha perso da tempo il suo splendore degli anni 2000 e ora langue nella 2a divisione tedesca. Ma il suo imponente stadio di Gelsenkirchen si riconnette per una sera con le emozioni delle serate europee.

È addirittura un classico quello che ospita l'Arena Aufschalke: per la quinta edizione consecutiva, le strade di Italia e Spagna si incrociano durante un Europeo.

Questo 41esimo episodio della rivalità italo-spagnola è il secondo grande shock del torneo tedesco dopo la manifestazione della Spagna contro la Croazia (3-0), nello stesso girone B.

Dopo la finale di Euro 2012 dominata in gran parte dalla Roja (4-0) o la semifinale dell'ultimo Euro decisa ai rigori in favore dell'Italia, le due squadre si incontrano per la finale non ufficiale del girone B: la vincitrice, se ce n'è uno, avrà il suo biglietto per l'ottavo posto e un'opzione per il primo posto.

READ  Caso rifiuti Tunisia-Italia: La restituzione dei contenitori per rifiuti, al centro di una sessione di lavoro al Ministero dei Trasporti

“Finale dei Mondiali”

Fotomontaggio dell'italiano Alessandro Bastoni (l) e dello spagnolo Lamine Yamal
Fotomontaggio dell'italiano Alessandro Bastoni (sx) e dello spagnolo Lamine Yamal (FRANCK FIFE, LLUIS GENE / AFP/Archives)

La stampa italiana e spagnola erano in estasi davanti a questo summit: “La classica europea”, titola AS quando la Gazzetta dello Sport mette in prima pagina un montaggio di Luciano Spalletti vestito da torero che sventola davanti a sé un mantello blu, come la maglia italiana. del toro spagnolo.

A Roma, il produttore italiano di attrezzature ha sfoggiato una gigantesca maglia azzurra per augurargli buona fortuna sulla scalinata della famosa piazza… di Spagna.

A tre anni dall'inaspettata incoronazione a Wembley, la Nazionale non esce con il favore dei pronostici dopo aver battuto di poco l'Albania nella prima partita (2-1).

Almeno ha mostrato una grande forza di carattere, dopo aver subito un gol solo ventitré secondi dopo il calcio d'inizio. Il carattere è ciò che Spalletti ha fatto quasi come una priorità.

L'allenatore della nazionale italiana Luciano Spalletti (c) parla con i suoi giocatori durante una sessione di allenamento all'Hemberg-Stadion di Iserlohn, Germania, 19 giugno 2024
L'allenatore dell'Italia Luciano Spalletti (c) parla con i suoi giocatori durante una sessione di allenamento all'Hemberg-Stadion di Iserlohn, Germania, 19 giugno 2024 (Alberto PIZZOLI / AFP)

“Dovremo mantenere la stessa intensità per 90 minuti, giocare velocemente, se non lo facciamo ci faranno male”, ha pronosticato.

Al termine della lotta c'è la qualificazione agli ottavi di finale da conseguire ancor prima della gara del terzo girone. Perché Albania e Croazia, incapaci di decidere tra loro mercoledì (2-2), hanno raccolto solo un punto in due partite.

Anche l'Inghilterra, vicecampione d'Europa, è sull'orlo del passaggio del turno, grazie ad una prima vittoria controllata, se non entusiasmante, contro la Serbia (1-0).

Deschamps ottimista per Mbappé

“Siamo felici di aver ottenuto questo risultato, ma sappiamo che dovremo fare meglio contro una formidabile squadra danese”, ha ammesso giovedì l'allenatore Gareth Southgate.

I suoi “Tre Leoni” hanno mostrato due facce nella prima partita: diligente e talvolta gioioso prima dell'intervallo, più resiliente e meno entusiasta dopo.

READ  Parigi: genitori di studenti denunciano "la svendita del servizio di pubblica istruzione"
Il centrocampista della nazionale danese Christian Eriksen partecipa a una sessione di allenamento alla Frankfurt Arena, Francoforte, 19 giugno 2024
Il centrocampista della nazionale danese Christian Eriksen partecipa a una sessione di allenamento alla Frankfurt Arena, Francoforte, 19 giugno 2024 (Adrian DENNIS / AFP)

Sanno però quanto possono essere duri i duelli contro la Danimarca. All'Europeo precedente, gli inglesi avevano bisogno dei supplementari in semifinale per sconfiggere gli scandinavi (2-1).

I danesi, però, non hanno iniziato l’Euro con il piede giusto. Hanno subito un pareggio inaspettato contro la Slovenia di Jan Oblak e Benjamin Sesko (1-1), che ha complicato la loro missione di qualificazione.

Per quanto riguarda la squadra francese, Didier Deschamps ha dato notizia del suo capitano Kylian Mbappé, vittima della frattura del naso lunedì contro l'Austria (1-0).

“Tutto sta andando nella giusta direzione. Dopo il forte shock che ha avuto ieri (mercoledì) è riuscito a uscire e fare un po' di attività. Questo sarà il caso stasera. Si sta muovendo nella giusta direzione. Stiamo andando per assicurarci che sia disponibile”, ha dichiarato l'allenatore alla vigilia della sfida shock contro l'Olanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *