Il giocatore di rugby Cherif Traore regala una banana per Natale

Il giocatore di rugby Cherif Traore regala una banana per Natale
Federugby/Getty Images ROMA, ITALIA – 11 MARZO: Cherif Traore’ durante una sessione di allenamento per l’Italia allo Stadio Olimpico l’11 marzo 2022 a Roma, Italia. (Foto di Tulio Puglia – Federugby/Getty Images)

Federugby/Getty Images

Cherif Traore in allenamento allo Stadio Olimpico, 11 marzo 2022.

Rugby – Cherif Traore, rugbista italiano, non si aspettava di ricevere una banana come regalo di Natale, martedì 20 dicembre. Infatti in occasione di un “Babbo Natale segreto” presso il suo club di rugby Benetone a Treviso (Italia), un anonimo, come vuole la tradizione, ha ricevuto una sorpresa che ha denunciato come razzista.

Poiché il palo di sinistra ha ricevuto una banana marcia in un sacco della spazzatura, il giorno successivo il 28enne internazionale ha tenuto a parlare sul suo account Instagram del gesto, che ha definito “brutale”. “ Quello che mi fa più male è vedere ridere la maggior parte dei miei amici. Come se tutto fosse normale “, Lui dice.

Quali sono le prospettive di questo annuncio?

Accetta le scuse

Lo sceriffo Traoré spiega nella sua lettera che ha dovuto abituarsi a preservare la faccia. Ogni volta che sente barzellette razziste “. Cercare , ” Ragazzi di diversa estrazione hanno partecipato a questo Babbo Natale Segreto. Ho deciso di non rimanere in silenzio questa volta per assicurarmi che episodi del genere non si ripetano mai più. “.

READ  Stelios Rokkos e Melina Aslanidou hanno omaggiato Dsquared con una canzone nel loro nuovo ristorante a Mykonos

Mercoledì 21 dicembre, il Rugby Club ha emesso un comunicato stampa affermando: ” che ha sempre condannato con la massima fermezza ogni espressione di razzismo e/o forma di discriminazione (…) Benetton Rugby sarà sempre dalla parte del rispetto delle persone, della loro cultura, razza, fede e dignità. »

Poche ore dopo, abbiamo appreso dalla stessa fonte che i membri della squadra erano stati riuniti dalla dirigenza del club e che si erano scusati per questo brutto gesto.

Quali sono le prospettive di questo annuncio?

Cherif Traoré Secondo la dichiarazioneHo accettato queste scuse, dichiarando alla fine di questo incontro: « La nostra riunione di questo après-midi a été l’opportunité de discuterer et de comprendre comment ce qu’a fait un de mes coéquipiers, à l’occasion de nos échanges de Noël’s cadeaux, était entièrement le produit de la bêtise, et any cosa altro. Ho apprezzato le sue scuse e le ho accolte integralmente”.Ha sottolineato – senza specificare quale altro giocatore ha fatto questo regalo di pessimo gusto.

Vedi anche su Huffpost :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *