TO Government investe in tecnologia e partnership nella modernizzazione dei servizi ambientali – Clipper Toledo

Il governo di Tocantins, attraverso il Nature Institute of Tocantins (Naturatins), sta portando avanti dati positivi, risultati di un anno di applicazione e integrazione tecnologica, investimenti nel miglioramento delle strutture delle unità regionali, rinnovo delle attrezzature e della flotta, miglioramento professionale e consapevolezza delle azioni preventive e congiunte.

L’istituto ha inoltre approvato la cooperazione tecnica e le partnership per rafforzare le procedure, modernizzare le operazioni e migliorare il monitoraggio, la protezione, la conservazione, l’ispezione, il monitoraggio e l’ispezione ambientale dello stato. In concomitanza con il processo di ammodernamento, Naturatins ha mantenuto il ritmo del servizio, implementando canali di comunicazione virtuali, seguendo le raccomandazioni di prevenzione del Covid-19 e chiudendo l’anno con oltre 41,3mila chiamate registrate nell’istituto e la digitalizzazione di 122mila documenti.

“La pianificazione strategica delle azioni in ogni area di attività dell’istituto è stata fondamentale per decidere sugli investimenti che sono stati fatti e sull’implementazione delle tecnologie; nonché per il successo delle procedure e dei processi che rappresentano un salto di qualità nei risultati del 2020. La stima è che il prossimo anno i sistemi integrati e le nuove tecnologie inizieranno a funzionare. In modo integrato e sincronizzato, che pone il Paese in condizioni privilegiate., Nella gestione delle problematiche e dei processi ambientali ”, sottolinea Sebastião Albuquerque, Presidente di Naturatins.

Quest’anno, la riduzione dell’11,38% nei record di hotspot (incendi e incendi) a Tocantins è stato un risultato promettente, come presentato dalla Commissione Fogo. Nel prossimo anno dovremo affrontare nuove sfide, ma lavoreremo per mantenere il controllo, ridurre i doppioni e continuare a migliorare lo stato del Paese “, osserva il capo dell’istituto.

“Il progetto Quelônio da Amazônia a Tocantins è ancora in corso nella regione del Canton, ed è ancora nella sua fase finale. I risultati dovrebbero superare lo scorso anno quando la stima era di 130.000 cuccioli. Negli ultimi mesi, in media, sono stati monitorati circa 1.600 nidi. Ogni nido ospita circa 100 uova Data la potenziale interferenza nella formazione o nel funzionamento dei predatori, nel 2020 si stima che l’allevamento potrebbe raggiungere i 150.000 nuovi pulcini “, secondo le stime di Sebastiao Albuquerque.

Veloce

Nella prima metà del 2020, la flotta Naturatins ha ricevuto una spinta da un motoscafo da utilizzare nelle ispezioni in acqua, che richiedono una maggiore velocità del team. A novembre il governatore Mauro Carles ha consegnato 10 camion, per rifornire la flotta Naturatins, a servizio delle unità di ispezione, ispezione e conservazione. I veicoli consegnati hanno già le nuove caratteristiche della flotta Naturatins, con un appezzamento privato che indica lavori di tutela ambientale e conservazione.

READ  Google Earth: Google Earth scopre il diavolo..! I netizen sono rimasti stupiti dallo strano aspetto.. | Un personaggio spaventoso è stato trovato sotto il ponte su Google Earth

Hardware e tecnologia

All’inizio di quest’anno sono stati acquistati tablet e stampanti termiche ad uso degli ispettori dell’istituto e sono stati scambiati computer nei principali settori dell’agenzia, sia presso la sede che negli uffici regionali. Sono state inoltre acquisite applicazioni per telefoni cellulari e tablet, che consentono il lavoro sul campo tramite segnale satellitare, anche con Internet senza connessione Internet.

Due app mobili per uso tecnico e per i membri della brigata che lavorano nei parchi statali di Tocantins. Il primo obiettivo è dirigere l’azione preventiva, all’interno dei protocolli integrati di gestione del fuoco (MIF). Il secondo obiettivo è combattere gli incendi illegali, con dati sulle aree colpite dagli incendi, misure adottate e risultati ottenuti.

Un’altra applicazione per uso tecnico è Guardian of the Amazon, che è stata fornita dall’esercito brasiliano agli agenti generali, partner istituzionali e militari coinvolti nell’operazione Verde Brasil. Considerata uno strumento prezioso per l’elaborazione dei dati geospaziali, questa app sarà integrata nel Centro integrato per l’intelligence e il monitoraggio dei dati spaziali ambientali (Cimdea), per assistere settori e team in questo campo, nella lotta alla criminalità ambientale negli stati legali dell’Amazzonia.

L’app mobile e tablet TO VERDE, messa a disposizione da Naturatins, è una guida digitale alle specie autoctone che aiuterà i produttori rurali di Tocantins a ripristinare la vegetazione autoctona in aree di conservazione permanente e riserve legali all’interno delle loro proprietà.

Nella fase di implementazione, quando il nuovo sistema di gestione ambientale elettronico integrato Sigam sarà pienamente operativo, Naturatins sarà in grado di operare in un ambiente digitale al 100%.

Cimdea per monitorare, ispezionare e combattere la criminalità ambientale, a sua volta, che è operativa da giugno, pone Tocantins in una posizione di rilievo, tra le nazioni con la capacità di implementare la mappatura e lo scambio di dati con le agenzie partner.

Dallo scorso anno vengono digitalizzati migliaia di documenti depositati o in sospeso. Allo stesso tempo, i servizi dell’agenzia sono stati ricevuti con mezzi virtuali. Il nuovo sistema consentirà ad aziende e consulenti ambientali di interagire con l’istituto direttamente dalle proprie sedi, senza la necessità di spostarsi.

Punti salienti

Nelle unità di conservazione sono state svolte 140 attività di gestione integrata degli incendi, oltre a 226 incendi boschivi attorno alle unità, oltre agli eventi che hanno minacciato aree all’interno delle unità, con interventi contemporanei delle squadre aeree e di terra. E acquoso. Oggi, ciascuna delle tre unità di manutenzione e pilastri di ispezione di Naturatins ha un drone (velivolo senza pilota), per assistere con le procedure di ispezione e controllo, oltre a velivoli istituzionali.

READ  Canali satellitari da 99 pesos e un canone mensile fino alla ricezione

Nel corso dell’anno, le ispezioni sono state intensificate, con 1.211 transazioni e 512 accertamenti fiscali registrati, per un ammontare di 40 milioni di R $.

Formazione

Il 2020 a Naturatins è stato anche caratterizzato da qualifiche e formazione per il miglioramento professionale. All’inizio dell’anno, il preside ha seguito una formazione specifica, anche sull’uso corretto degli strumenti utilizzati in servizio e sui dispositivi di protezione.

Quest’anno, i team di ispezione hanno ricevuto formazione sulla modernizzazione dei dispositivi, la digitalizzazione dei processi, l’implementazione dell’applicazione di ispezione off-line, l’uso di nuove apparecchiature digitali (tablet, stampanti termiche e applicazioni ausiliarie per le procedure di ispezione) e il funzionamento dei droni.

La formazione sull’utilizzo di Sigam mira a garantire che il personale dell’ufficio regionale di Naturatins ei direttori delle unità di conservazione – parchi statali e monumenti naturali – nonché la sede degli organi a Palmas siano formati. A quel tempo, più di 100 tecnici ricevevano una formazione.

Anche gli operatori ambientali, che necessitano di Naturatins, hanno ricevuto informazioni private sul nuovo sistema, attraverso corsi che utilizzano piattaforme digitali.

Affinché Sigam funzionasse pienamente, è stata fornita formazione al personale dell’istituto, per lavorare attraverso il nuovo sistema e per dirigere coloro che cercano i servizi del governo di Tocantins, attraverso i Naturatins.

TCFA-TO

La legge n. 3611, approvata nel 2019 dal governatore Mauro Carls, è stata promulgata per istituire il registro tecnico statale delle attività potenzialmente inquinanti o degli utenti delle risorse ambientali dello Stato (CTE) e stabilisce e regola anche la Tocantins Fee for Environmental Control and Inspection (TCFA-to) . A partire da quest’anno, la tassa non è una nuova tassa, ma piuttosto una ripartizione delle tasse federali per il controllo e l’ispezione ambientale, precedentemente imposte dall’Istituto brasiliano per l’ambiente e le risorse naturali rinnovabili (IBAMA).

Questo fornitore sosterrà esclusivamente le spese per Naturatins inerenti alla registrazione e all’ispezione di attività attive e potenzialmente contaminanti. Tocantins è il tredicesimo stato a ottenere il diritto di passare questa risorsa, per richiedere le spese di esame.

Ispezione integrata

Naturatins ha lavorato su diversi fronti per l’ispezione integrata, dalla lotta al bracconaggio, agli incendi, alla deforestazione, alle attività inquinanti e ad altri crimini ambientali. Per Sebastião Albuquerque, il controllo integrato ha il vantaggio di migliorare le risorse umane, le attrezzature e i veicoli coprendo aree più ampie, fornendo una maggiore flessibilità nel controllo dei reclami e l’efficienza nelle procedure con le competenze stabilite per ciascun organismo.

READ  L'introduzione degli smartphone di punta della serie Meizu 18 conferma lo schermo curvo con un foro

Il capo Naturatins considera il decreto del governo federale di fondamentale importanza per Tocantins, che estende la durata dell’attività delle forze armate nell’Assicurare la legge e l’ordine (GLO) nella lotta alla deforestazione e agli incendi illegali nella dolce Amazzonia. Il supporto dell’esercito brasiliano e della marina brasiliana ha fornito maggiori ispezioni contro i crimini ambientali e antincendio nello stato.

Produzione di piantine

Durante tutto l’anno, la coltivazione e la coltivazione di piantine della specie autoctona del Cerrado in vivai delle unità di conservazione ambientale dello Stato, che hanno la capacità di produrre fino a 10.000 unità, più periodi di produzione, più i risultati sono stati ottenuti in iniziative congiunte con enti. Compagno.

Sifao

Lo zoo Tocantins (Cefau) a Naturatins ha ospitato finora 280 animali selvatici. L’unità riceve specie selvatiche per paura del contrabbando di animali, allevamento illegale, resa volontaria o vittime di abusi o calpestio. Nel 2019 sono stati registrati 210 animali, la maggior parte dei quali uccelli. Nel 2020, tra gli animali ospitati a Cefau, ci sono 464 uccelli, 49 mammiferi e 19 rettili e ragni. Dopo aver ricevuto cure e riabilitazione, gli animali vengono riportati nel loro habitat naturale o diretti ad allevatori autorizzati.

Cisspace

L’ultimo giorno di agosto è iniziato il nuovo periodo di validità della Licenza Sispass 2020-2021 (Sistema di passeriformi nativi selvatici). Licenze licenze degli anni precedenti, sommate ai rinnovi già emessi, totalizzano 1233 record e il sistema definisce licenze con pagamento in sospeso.

ICMS ambientale

Con l’innovazione tecnologica nell’introduzione delle operazioni digitali, quest’anno 133 comuni di 139 comuni di Tocantins hanno presentato processi per richiedere la partecipazione all’ICMS ambientale. Il lavoro rivolto alle camere tecniche e ai consigli consultivi e deliberativi è stato mantenuto in sessioni plenarie virtuali, al fine di avanzare definizioni rilevanti per le valutazioni degli organi collettivi interessati, che cercano di contribuire allo sviluppo del paese.

Visite ai giardini

Jalapão State Park (PEJ) è uno dei percorsi preferiti da turisti e visitatori. A causa del Covid-19, la visita è stata sospesa per sei mesi e restituita in ottobre. Oltre alle visite da gennaio a marzo di quest’anno, PEJ riceve 12.433 turisti nelle sue strutture. Non ancora ricercato, il Lagido State Park (PEL) ha ricevuto 13 visitatori nel 2020. Il Monumento naturale degli alberi pietrificati (Monaf) ha ricevuto 54 visitatori; Al contrario, il Cantão State Park (PEC) conclude il pubblico con 106 visitatori. (Dall’ufficio stampa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *