Shirayuri Gakuen Scuola media e superiore: Notizie dalle scuole membri: Supporto per esami di scuola media: istruzione, esami e ricerca di lavoro: Yomiuri Shimbun Online

La Shirayori Gakuen Junior and Senior High School (Shiyoda-ku, Tokyo) offre lezioni di scienze che includono molte esperienze nelle scuole medie e superiori. L’obiettivo è sviluppare la capacità di mettere in relazione la conoscenza con la realtà attraverso le esperienze, di ragionare logicamente sulla base dei risultati e di esprimere i propri pensieri. Negli ultimi anni, il numero di aspiranti studenti di scienze è aumentato e il 50% dei laureati di questa primavera frequenta università e college di scienze. Oltre ad offrire 3 lezioni di prova per le scuole superiori, abbiamo chiesto al docente responsabile delle politiche di educazione scientifica.

Cresce umano attraverso esperienze di cooperazione con i gruppi

Gli studenti indossano tavoli neri che lavorano su esperimenti

Ho visitato la scuola il 22 ottobre per coprire esperimenti di chimica per studenti delle scuole superiori. Il tema dell’esperimento di oggi era “Facciamo uno specchio originale!”. A causa del gran numero di studenti, sono stati divisi in un’aula di chimica e un’aula di biologia. Indossano tutti abiti neri chiamati tabliers in modo da potersi dedicare alla sperimentazione senza preoccuparsi di contaminare le loro uniformi con sostanze chimiche.

Questo esperimento è diviso in due fasi: “corrosione del vetro con acido fluoridrico” e “reazione dello specchio d’argento riducendo l’azione del glucosio”. In questo giorno, ho preparato un vetrino con le mie immagini preferite e le parole precorrose con acido fluoridrico e ho iniziato l’esperimento della “reazione a specchio d’argento”.

Gli studenti vengono divisi in gruppi di 3 o 4 persone e una soluzione riducente contenente glucosio, ecc. viene miscelata con una “soluzione d’argento” composta da nitrato d’argento, acqua ammoniacale, ecc. e versata su una paletta contenente un vetrino. Quando il pipistrello è stato scosso, l’argento depositato dall’azione di riduzione dell’ossidazione ha portato immagini come personaggi dei cartoni animati e fiocchi di neve e gli studenti hanno espresso la loro felicità.

Il tuo specchio d'argento in stile preferito è completato
Il tuo specchio d’argento in stile preferito è completato

Successivamente, lo specchio d’argento è stato completato applicando vernice spray su un lato delle immagini e delle lettere dipinte per proteggerlo e fondendo l’argento sull’altro lato con un batuffolo di cotone inumidito con acido nitrico. Durante l’esperimento, gli studenti si sono divertiti a insegnarsi a vicenda ciò che non capivano e, dopo l’esperimento, hanno pulito l’ufficio e hanno lasciato il laboratorio.

“Disegnando immagini e lettere con acido fluoridrico, la conversazione tra gli studenti si espande e allo stesso tempo” il mio specchio è completato “, mi sento più soddisfatto”, ha detto Yuri Kozuno, l’insegnante di chimica che ha supervisionato questo esperimento. in gruppi, sembra che gli studenti con un vivo interesse per la scienza portino altri studenti in un mondo che trovano interessante. Che si tratti di un liquido che può essere scaricato nelle fognature anche durante la pulizia delle apparecchiature di laboratorio Gli studenti si controllano uno per uno e se non capiscono, lavorano mentre fanno domande all’insegnante. Data la situazione, si sentono interessati all’ambiente circostante e all’ambiente e stanno crescendo come esseri umani. Penso “

READ  L'innovativo elicottero della NASA fungerà da partner di missione per Perseverance Rover dopo il suo quarto volo di prova di successo

Anche in questo giorno, il professor Eri Aizawa, responsabile della chimica che ha supervisionato l’esperimento, ha detto: “Quando ricordo l’atteggiamento degli studenti nei confronti della scuola media, sento che ora siamo in grado di andare avanti con l’esperimento sul nostro re. ” “Alla scuola media, l’insegnante distribuisce l’attrezzatura necessaria al gruppo e decide quale attrezzatura verrà utilizzata per ogni lavoro, ma alla scuola superiore, l’insegnante fa un po’ l’attrezzatura necessaria e gli studenti lavorano con i membri del gruppo. Scelgo il attrezzatura pensando a quale attrezzatura usare e come condividere il lavoro in modo che l’esperimento possa essere svolto in modo efficiente. E da questa esperienza, penso di poter acquisire qualcosa come la vitalità per pensare alle priorità e prepararmi. “

Sviluppa il pensiero logico e l’espressione attraverso gli esperimenti

Il Maestro Aizawa (a sinistra) e il Maestro Kuzunoi
Il Maestro Aizawa (a sinistra) e il Maestro Kuzunoi

La scuola pratica da molti anni lezioni di scienze con particolare attenzione alle esperienze nelle scuole medie e superiori. Ci sono laboratori nei quattro campi di biologia, geologia, chimica, fisica e scienze nella scuola, e c’è tanta attrezzatura di laboratorio quanto il numero di microscopi che ogni persona può usare. Si dice che nel terzo anno delle scuole medie saranno condotti circa 100 esperimenti.

L’insegnante di scienze Yoko Wakabayashi dice: “Voglio che gli studenti provino la gioia della scienza facendo molti esperimenti nelle scuole medie e superiori e imparando mentre sperimentano diversi fenomeni”. Pertanto, i tipi di esperimenti non si limitano a esperimenti chimici come questo oggi, ma includono anche la dissezione del cuore e dei bulbi oculari dei maiali, lo scavo di fossili da pietre grossolane e la produzione di modelli astronomici utilizzando il polistirolo. Inoltre, sono anche consapevole dell’incorporazione di esperimenti relativi alla vita quotidiana, la realizzazione di scaldamuscoli monouso e campioni di vene fogliari.Recentemente, ho invitato un professore della Toho University come docente e studente di scuola superiore che ha eseguito un esperimento di test PCR.

READ  Oggi i microrganismi possono essere trovati sotto la superficie di Marte e la ricerca ha dimostrato il perché

Il Prof. Wakabayashi afferma che uno degli obiettivi della conduzione degli esperimenti è “correlare la conoscenza con la realtà”. “Ad esempio, gli studenti capiscono le posizioni di stami e pistilli nei libri di testo, ma quando incontrano effettivamente le piante, non sanno dove si trovano gli stami e i pistilli, e la conoscenza e la cosa reale non sono collegate. Inoltre, in esperimenti che l’anatomia di un cuore di maiale, si dice spesso che la struttura effettiva del cuore è molto complessa ed è completamente diversa da come appare nel libro di testo. Voglio collegare la conoscenza alla realtà”.

Inoltre, nell’esperimento, il rapporto è riassunto alla fine. Lo scopo è sviluppare la capacità di pensare in modo logico sulla base dei risultati e la capacità di trasmettere chiaramente i propri pensieri in frasi. Nella scuola media, gli insegnanti scrivono lo scopo e il metodo dell’esperimento, gli studenti scrivono principalmente i risultati e le considerazioni, ma gli studenti che scelgono le scienze del liceo come la relazione presentata all’università, scopo, principio, metodo, risultato, considerazione, imploro compilare da zero.

Di conseguenza, all’inizio non è stato possibile scrivere pensieri e impressioni, e alcuni studenti hanno scritto i loro pensieri come “Era bellissima” e hanno usato molte parole pronunciate come “Sparkle”. Attraverso la correzione individuale e l’espressione del metodo di insegnamento in classe, sarà possibile riassumere chiaramente l’esperienza in modo che le persone che non la conoscono possano leggerla e comprenderla.

Sempre più studenti scelgono la scienza

Il professor Wakabayashi dice:
“Lo scopo dell’esperimento è mettere in relazione la conoscenza con la realtà”, afferma il professor Wakabayashi.

La scuola è divisa in arti liberali dal liceo 2, ma negli ultimi anni sempre più studenti scelgono la scienza. In passato, la scienza era circa un quarto della prima elementare, ma ora è circa la metà e ci sono molti anni in cui molti studenti scelgono la scienza. Guardando le destinazioni di 175 laureati questa primavera, il 50% di tutti gli studenti va a scienze e ingegneria, comprese medicina, odontoiatria e medicina.

Molti studenti scelgono la scienza dal momento dell’iscrizione e molti studenti vogliono un lavoro medico in futuro, ma “perché amo gli esperimenti scientifici” e “i ricercatori mentre fanno esperimenti in classe”. Alcuni studenti dicono: “Volevo esserlo”.

READ  SpaceX rilascia un breve video dell'SN8 in un test di salto!

“Molte esperienze possono essere utili nella scelta di un percorso professionale”, afferma il professor Wakabayashi. “Ad esempio, nel dipartimento di farmacia di un’università facciamo esperimenti biologici, ma provando esperimenti anatomici alle scuole medie, abbiamo scoperto che non eravamo molto bravi negli esperimenti biologici e alcuni studenti stanno riconsiderando l’idea di andare al dipartimento di farmacia. Gli esperimenti sembrano essere un fattore per pensare concretamente al futuro, come osservare campi adatti per me attraverso esperimenti”.

Quando ho parlato con uno studente delle superiori che ha scelto la scienza, ha detto: “L’anatomia del bulbo oculare di un maiale era la più impressionante e, vedendo e toccando il bulbo oculare, mi sono reso conto che il vero bulbo oculare era molto più complesso di quello del libro di testo, ed era nuovo. Ci sono state molte scoperte. Inizialmente amavo la scienza, ma attraverso molti esperimenti sono diventato più attivo nello studio piuttosto che passivo, e il mio interesse per la scienza è diventato più forte, quindi ho scelto la scienza. “

Allo stesso modo, gli studenti della High School 2 che hanno scelto il corso di scienze hanno detto: “Scambiando opinioni in un gruppo e scrivendo idee insieme, possiamo assorbire le opinioni degli altri e, in altre materie, abbiamo la capacità di ascoltare le opinioni di persone diverse”. Ho parlato dei miei cambiamenti.

Sulla base della crescita di questi studenti, il professor Wakabayashi afferma: “Vorrei completare lezioni che includano esperienze diverse”. “Abbiamo introdotto nuovi esperimenti come ‘esperimenti di ricombinazione genica’, ma continueremo a sperimentare con gli interessi degli studenti collegandoli a notizie oggettive, ecc., in linea con le tendenze dei tempi e con i progressi della scienza e della tecnologia. I voglio andare

(Frase: Foto di Tomoko Hirai: sostegno agli esami delle scuole medie)

Se vuoi saperne di più su Shirayori Gakuen Junior e Senior High School,
qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.