Sette morti in un naufragio ad Antikythera: salvate 90 persone

Thanos Blevris ha annunciato il suo coinvolgimento nel mondo dello spettacolo dopo le vacanze.

Secondo il ministro della Salute le nuove misure, non ancora decise, saranno estese a 15 giorni.

“La principale categoria di intervento che si occuperà dei centri e che gli esperti ci hanno suggerito è relativa alla parte di intrattenimento nel suo complesso. Quindi lunedì ci sarà una discussione per determinare quale sia il problema. Fondamentalmente le supercar non lo sono. normali sale da pranzo. Questi sono i luoghi dove c’è più intrattenimento, cioè intrattenimento serale. Ma in questa direzione non posso dirti perché non è impostato, ma la filosofia sarebbe o implementando un programma, o implementando altre misure come , ad esempio, stando allegramente, tali interventi per 15 giorni si impegneranno. Lo scopriremo lunedì”, sono state le sue parole durante lo spettacolo mattutino di OPEN.

“Pensiamo che sarebbe un intervento moderato – ha aggiunto -. Capisco che questo è un settore che è stato colpito, motivo per cui stiamo cercando di fare gli interventi in un lasso di tempo che è sostanzialmente il meno sofferente”.

Thanos Blifris: ‘La multa della mascherina non è mai andata via’
In merito al ritorno della mascherina in tutte le regioni, Thanos ha ricordato a Blevris che la raccomandazione di utilizzarla non è mai stata lasciata, e lo stesso vale per la sanzione amministrativa ancora in vigore.

“Sapete che in alcune categorie l’obbligo della mascherina non è mai terminato con una sanzione amministrativa, quindi rimane lo stesso. Che cosa abbiamo fatto? Nella decisione ministeriale che è stata emessa e si parlava di spazi chiusi e aperti, una raccomandazione dove c’è sovraffollamento”. vista la situazione epidemiologica ma anche perché almeno durante le feste e all’aperto c’era il sovraffollamento per intenderci, il messaggio è stato allargato a tutte le zone, quindi si resta con la sanzione amministrativa”.

READ  Sette motivi per cui amiamo Mykonos

“Le procedure negli stadi non sono state rispettate”.
Poi il signor Blevris ha affermato che ci sono luoghi, come teatri e cinema, dove le persone stanno notando quanto sia l’uso delle maschere e il governo cercherà di non apportare modifiche. Tuttavia, lo stesso non vale per gli stadi.

Il ministro ha sottolineato che le masse non sono obbligate a misurare il muso, lasciando aperta la porta alla possibilità di annunciare nuove misure restrittive. “Negli stadi, al contrario – e non andiamo troppo lontano, ieri chi ha visto il Panathinaikos – Olympiacos, purtroppo abbiamo visto e vediamo in generale che i tifosi non seguono il provvedimento della mascherina. Ha sottolineato in apertura che “i tifosi ci costringerà ad adottare misure restrittive”.

“Ci sono alcune battaglie da fare. Se questo fenomeno continua, adotteremo misure globali sul campo”, ha aggiunto. Non potranno guardare le partite nel loro insieme, o solo in pochi potranno guardarle”.

Il protocollo della scuola non cambia.
Per quanto riguarda le scuole, Thanos Blevris ha chiarito che rimarranno aperte con lo stesso protocollo operativo. “A questo punto sembriamo non avere dati che dimostrino che il protocollo scolastico non funziona. Al contrario, se guardiamo in tempo, siamo in piena consultazione con la signora Keramios, i casi osservati nelle scuole sono inferiori a quanto ci aspettassimo quando abbiamo fatto il protocollo, quindi in una discussione con gli esperti non sembra – le scuole saranno sicuramente aperte – ma non sembrano necessari interventi. Le scuole rimarranno aperte con lo stesso protocollo. “Quando sarà necessario si interferirà con la filosofia, ma le scuole rimarranno aperte».

READ  Il canyon italiano che si trasforma ogni anno in un colorato "mare" di fiori di campo

Infine, ha parlato dell’obbligo della vaccinazione, sottolineando che ovunque sia applicata porta i risultati sperati.>- <هدف = "_ blank" href = "https://www.iefimerida.gr/ellada/pleyris-nea -metra-sti-diaskedasi-gia-15-meres "> Plevris: azioni divertenti dopo le vacanze – sarà valido per 15 giorni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *