Restiamo connessi: quando il volontariato diventa un gioco

Il mio annuncio

Scritto da Nikos Paltas

Economista (MSc in Finance, University of Strathclyde), co-fondatore e membro del Consiglio di amministrazione. E Direttore Generale di IASIS AMKE

Circa due mesi fa, noi e diversi gruppi di giovani, da qualche parte nel centro di Atene, nonostante il tempo, abbiamo deciso di agire. In un momento in cui tutto sembra squallido e grigio, l’unica soluzione è fare le valigie.

Il nostro alleato? Più di 70 enti e aziende sociali e governative e molti volontari. Risultati; Il primo festival del volontariato digitale. Come; Tramite l’app Connect Your City, disponibile sia su Play Store che su App Store.

CONNECTED WE STAND aspira ad essere una fondazione paneuropea, con l’obiettivo di promuovere il cittadino attivo come scudo della società. Allo stesso tempo, il suo obiettivo è espandere una rete per promuovere e rafforzare il movimento volontario, con la partecipazione e la cooperazione degli attori della società civile. Il divario nel lavoro volontario medio in giovane età nel nostro paese è ampio rispetto alla corrispondente media europea (13% in Grecia e 25% nell’Unione europea), che mostra un aumento della differenza nei gruppi di età più avanzata.

Il festival e le sue compagnie di supporto stanno presentando diversi premi per un valore totale di 50.000 euro ai vincitori del concorso. I vincitori sono i partecipanti che svolgeranno la maggior parte delle attività di volontariato. In effetti, sin dai primi giorni, migliaia di persone hanno scaricato l’app e partecipato alle azioni, che hanno portato a tutti gli sforzi per raggiungere la top ten di Google con app emergenti accanto ai giganti.

READ  Xenia firma un accordo con Stilantis per rendere più ecologica la sua flotta di veicoli

Il festival presenta una serie di innovazioni e varietà che lo rendono unico in molti modi:

  • In modo interattivo, il volontariato diventa un gioco. Esegui azioni, caricale sull’app e guadagna punti. Durante il processo, competi con i tuoi amici in un entusiasmante inseguimento, facendo sempre buone azioni, divertendoti e aiutando allo stesso tempo
  • 15.000 attività di volontariato in un periodo di 15 giorni, una cifra già di per sé stimolante
  • Il tutto avviene utilizzando l’app Connect Your City come punto di riferimento, semplificando così le procedure e riducendo i tempi. In questo modo abbiamo cercato di rendere più attraente l’organizzazione di volontariato in Grecia
  • In occasione del festival, i bisogni dei gruppi vulnerabili sono stati registrati da 70 enti cooperanti, che copriamo attraverso procedure.
  • Oltre alla Grecia, partecipano anche Cipro, Belgio, Polonia, Spagna, Romania, Austria, Germania, Italia e Francia.

Il Siamo connessi stiamo Sotto gli auspici del Ministero per la governance digitale, Regione Attica, Fondazione per la gioventù e l’apprendimento permanente, Municipalità di Atene, New Philadelphia – Chalkidona, Nia Smirny, Marcopoulos – Misugaya Attica, la Fondazione Centro dell’Associazione delle istituzioni di riabilitazione psicosociale e salute mentale “ARGO”.

Il festival è soggetto alla supervisione scientifica dell’Università del Peloponneso e del Laboratorio di servizio e gestione della qualità della vita, che hanno contribuito a formare un quadro sicuro e vantaggioso per tutti i partecipanti.

Scarica l’app, fornisci assistenza con azioni divertenti e vinci ricchi regali. Ora, niente scuse, il volontariato è facile, veloce e divertente.

Connetti la tua città L’app che abbiamo lasciato per un festival.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *