Nuove misure: come funzionerà la ristorazione da oggi 7/16

Report sulle nuove misure che saranno attuate da oggi 16/7 nei locali di ristorazione e spettacolo – Bollettino Centrale di Notizie Star 15/7

cominciare Da oggi, 16 luglio, ristoranti, locali di intrattenimento e centri ricreativi funzioneranno con un nuovo sistema Dopo la diffusione dei casi di coronavirus nel nostro Paese e la rapida diffusione del ceppo altamente contagioso Delta.

Nelle prossime ore è attesa la pubblicazione della Decisione interministeriale (JMD) che delineerà le nuove misure applicabili alla ristorazione.

Secondo le informazioni, c’è un cambio di strategia, rispetto a quanto conosciuto finora, per le regole che si applicheranno ai centri ricreativi all’aperto. Bouzouki all’aperto, bar e club servono solo come spazi puri, per vaccinazioni e pazienti, all’85% della capacità e solo per sedersi.

Mappe ECDC: Nel “rosso” di Attica e Creta

Ristoranti, bar, luoghi di intrattenimento e luoghi di intrattenimento descritti in dettaglio opereranno come segue:

Papaevangelou: i casi sono quintuplicati in una settimana

  • Fino al 31 agosto La presenza è consentita in tutti i luoghi di intrattenimento Solo clienti seduti
  • a partire dal Luoghi di intrattenimento chiusi fino al 16 luglio e al 31 agosto (Ristoranti, cinema, teatri) possono funzionare Solo per le vaccinazioni, in quanto è esente da Covid-19 all’85%
  • specialmente per Solo i centri ricreativi al coperto con spazi puri possono coprire l’85% dell’area utilizzabileCondizioni di rispetto delle distanze e misure precauzionali. Tutti i locali notturni, interni ed esterni, operano secondo le regole di distanza generalmente applicabili alla ristorazione
  • I proprietari di attività ricreative all’aperto possono scegliere volontariamente di diventare proprietari terrieri puri
  • Il il Palazzo Può entrare nei centri di ristorazione e intrattenimento Solo con autotest e dichiarazione dei genitori in spazi puri.
  • Tutti i luoghi di ricreazione all’aperto, come bouzoki e club, saranno aperti e aperti solo a coloro che sono stati vaccinati.
READ  La nuova "deposizione dell'anima" di Takis Soukas

Multe pesanti e controlli severi

Le multe per imprenditori e clienti che non rispettano le misure di protezione saranno alte.

Primo reato

  • Per capannoni di 200 mq. Sanzione amministrativa di 2000 euro per la società/persona giuridica e sospensione dal giorno successivo alla violazione e per un periodo di 7 giorni di calendario.
  • Per magazzini di superficie superiore a 200 mq Sanzione amministrativa di 5.000 euro per la società/persona giuridica e sospensione dal giorno successivo alla violazione e per un periodo di 7 giorni di calendario.

Gorgadis: sospensione del lavoro finché l’epidemia continua

Secondo reato

  • Per tutti i negozi indipendentemente dalla superficie, sanzione amministrativa di 10.000 euro e sospensione dell’attività dal giorno successivo alla violazione e per 15 giorni di calendario.

Nuove misure – Focus: cosa si applicherà ai negozi da venerdì 16/7

terzo reato

  • Per tutti i negozi indipendentemente dalla superficie, rimozione temporanea della licenza del negozio per 60 giorni di calendario.
  • Si segnala che la base della seconda e della terza violazione è sufficiente per commettere qualsiasi violazione tra le due menzionate nella colonna di sinistra. Le sanzioni possono essere irrogate anche dopo che la violazione sia stata commessa sulla base degli elementi da cui la violazione stessa deriva.

Thomidis: le cinque regioni con la carica virale più alta del Paese

Segni distintivi che saranno disponibili nei ristoranti e nei luoghi di intrattenimento

Dal 16 luglio al 31 agosto, nell’ambito delle misure pandemiche, ci saranno tre diversi segni:

“Spazio libero dal Covid” – Questo cartello attesterà che tutti coloro che entrano nel sito hanno un certificato di vaccinazione o un certificato di malattia.

“Equipaggio completamente fortificato” Il cartello sarà posizionato nei negozi in cui tutti i dipendenti sono stati confermati per essere vaccinati.

READ  Salonicco: Centro Ricreativo Storico Cannes - "Ilias ...

Contrassegno che i dipendenti dell'azienda sono stati vaccinati

“spazio misto” I partecipanti devono essere vaccinati, avere un certificato di malattia o un test Covid negativo (72 ore per PCR/molecolare o 48 ore per test rapidi).

Marcatura di aree miste

I partecipanti devono essere vaccinati o avere un certificato di malattia o test Covid negativo

Focus: come entrare dentro

All’arrivo in un ristorante o in una discoteca, gli imprenditori si esibiranno Assegni in arrivo con la nuova app “Covid Free GR”, presentato martedì dal ministro della Riforma Digitale, K. Pierakakis.

Focus: è vietato ballare e stare in piedi – che dire della musica dal vivo?

Attraverso questa applicazione, scaricabile dal datore di lavoro o dal responsabile sul proprio cellulare, potrà convalidare il certificato di vaccinazione digitale, che riporterà solo il nome del datore di lavoro per la verifica dell’identità e nessun’altra informazione.

Il certificato verrà scansionato e l’applicazione mostrerà automaticamente il colore corrispondente. Il verde riguarderà le vaccinazioni o chi si è ammalato, il giallo “riprenderà” lo stato dei controlli e il rosso riguarderà i certificati non validi.

Covid Free Gr: come funzionerà l’app per il controllo delle vaccinazioni passo dopo passo

Si segnala che ciascuna azienda in base alla propria dichiarazione riceverà in verde e in giallo, mentre – come indicato – la verifica sarà condotta senza conservazione dei dati né cronologia delle verifiche, in quanto svolta in piena consultazione e sulla base delle indicazioni del Personale Garante per la protezione dei dati.

Leggi tutte le notizie dalla Grecia e dal mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *