Mitsotakis: L’intrattenimento notturno sarà probabilmente chiuso fino a Pasqua – Notizie – Notizie

Kyriakos Mitsotakis ha lasciato la porta aperta alla possibilità che i locali notturni sarebbero rimasti chiusi fino a Pasqua, durante un’intervista.

Il signor Mitsotakis lascia la porta aperta alla possibilità che i negozi notturni rimangano chiusi fino a Pasqua, mentre spiega che li separa dai ristoranti e il motivo è che nei negozi notturni la gente si avvicina alla comunicazione e urla quindi è più facile per loro. Diffusione del coronavirus.

La Grecia è il secondo percettore di reddito più perso

“Siamo onesti, tutte le implicazioni ci hanno mostrato che, specialmente nell’intrattenimento notturno, quando le persone si riposano, gridano, si avvicinano ad avere un enorme problema con la trasmissione del virus”, ha detto Mitsotakis.

“Lo stesso non è vero in questo settore dei ristoranti. Ecco perché separo i ristoranti operativi dalla gestione dell’intrattenimento”.

“Se me lo chiedi e mi metto una mano sul cuore se penso che la vita notturna funzionerà fino a quando non raggiungeremo un punto in cui avremo un’enorme immunità della popolazione, ti dirò che probabilmente non funzionerà”, ha detto.

Ma ha sottolineato: “Abbiamo sostenuto questi settori e saremo al nostro fianco nel 2021 in modo da poter compensare imprenditori e dipendenti”.

Vedi estratti dall’intervista al Primo Ministro:

L’IA sta scoprendo le migliori combinazioni di farmaci per COVID-19
seguire su Nel Google News E sii il primo a conoscere tutte le novità
Vedi le ultime notizie dalla Grecia e dal mondo, da

READ  Sei Nazioni 2021: classifiche, calendario, risultati e date di inizio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *