La Terra è davvero piatta? Risponde l’astrofisico Alan Riazuelo

Ci sono molti video su YouTube che cercano di dimostrare che il nostro pianeta è piatto, non sferico e che non si muove nello spazio. In questo dialogo, l’astrofisico Alan Riazuelo confuta 4 argomenti seguiti dai teorici della cospirazione e il loro metodo per ipnotizzare la mente dello spettatore e convincerlo di cose che non sono coerenti con la scienza.

Accuse, teorie e associazioni

Nel suo rapporto pubblicato da Le Nouvel Observator, lo scrittore Cyril Bonnet afferma:Il nuovo osservatore(Francese) Una di queste clip su YouTube mostra al suo proprietario scene direttamente dalla Terra, e dice che l’orizzonte appare sempre completamente piatto, lungo 360 gradi attorno allo spettatore, e che solo la NASA e il resto delle agenzie spaziali governative sono quelli che mostrano una curva all’orizzonte, nelle loro immagini e clip Il video che è stato manipolato.

Questo video di due ore, tradotto in francese, è stato pubblicato per la prima volta dallo Youtuber americano Eric Dubay, e in questo film Dubay offre quelli che chiama 200 argomenti secondo cui la Terra non è sferica e che questo intero universo è molto diverso da ciò che viene rappresentato per noi dalla comunità scientifica.

Tra le strane teorie presentate dai credenti della Terra piatta, che le stelle siano sospese in una cupola e che il sole non sia altro che una lampada di modeste dimensioni che vaga su questa superficie, in cui vivono gli esseri umani.

Lo scrittore ha avvertito che questa teoria non è solo un’illusione propagata da poche persone, poiché un sondaggio condotto in Francia nel 2018 ha mostrato che il 9% degli intervistati credeva che la Terra potesse essere piatta, o almeno non sferica come ci viene insegnato nelle scuole. Negli Stati Uniti, il paese che ha assistito alla nascita della Flat Earth Society, un americano su 10 mette in dubbio la rotondità della Terra.

READ  La navicella spaziale cinese Tianwen-1 invia la sua prima immagine da Marte

Uno degli scettici più famosi al riguardo è Mike Hughes, che nel febbraio 2020 ha deciso di volare ad altissima quota. Vedere con i propri occhi la forma del pianeta, che avrebbe dovuto essere piatto; Tuttavia, questo uomo di 64 anni è morto dopo che il suo missile fatto in casa si è schiantato, cadendo pochi secondi dopo il decollo.

4 prove confutano la teoria

Per rispondere alla teoria del complotto e alle loro argomentazioni, il giornale ha intervistato Riazuelo, ricercatore presso l’Istituto di astrofisica di Parigi e autore di “Why is the Earth Spherical?”, In cui ha presentato prove che smentiscono sistematicamente la teoria del complotto, che viene promossa su Internet .
Nel suo libro, Riazuelo risponde a 4 degli argomenti più importanti fatti dai teorici della cospirazione:

L’astrofisico francese Alain Riazuelo risponde ai proprietari della teoria della Terra piatta (siti di social networking)

• La Terra non può essere sferica poiché l’orizzonte appare piatto: l’orizzonte infatti appare piatto; A causa delle grandi dimensioni della Terra, se la Terra fosse piccola; Avremmo visto un’altra forma. È qualcosa che gli studiosi greci come Aristotele conoscevano da molto tempo.

• La terra non può ruotare attorno al sole, anche se si muove nello spazio; Ma avremmo sentito la forza di questo movimento: infatti la stessa impressione si ha in treno e in aereo, anche se la velocità è grande e vediamo l’acqua nella tazza ferma; A causa della stabilità della velocità. Ciò è stato dimostrato dallo scienziato italiano Galileo nel XVII secolo.

• La cupola di luci che vediamo sopra di noi è una sorta di decorazione, come la carta da parati; Perché appare bidimensionale e non ha profondità: infatti le stelle sono molto lontane; Quindi non notiamo il loro cambiamento di posizione quando la Terra è in movimento. Un esempio di ciò è quando si viaggia in auto, gli alberi su entrambi i lati della strada si muovono rapidamente e la montagna lontana appare ferma.

READ  A Marsiglia, licenza di pilota

• Il sole è un piccolo corpo che si muove intorno a noi A sostegno di questa affermazione, i teorici della cospirazione mostrano video in cui il sole appare più piccolo all’alba e al tramonto; Cioè quando è lontano da noi, e più grande nelle ore centrali della giornata quando è vicino: infatti il ​​sole risulta essere più grande per via del suo bagliore, ed è sufficiente acquistare degli appositi occhiali che proteggono gli occhi e poi guardare il sole per notare che la dimensione del disco infatti non cambia durante i periodi della giornata.

Fatti di astronomia

Per contrastare queste teorie, Riazuelo ha invocato una serie di fatti di astronomia noti da molto tempo, comprese le informazioni che possono essere osservate in modo semplice nella nostra vita quotidiana.

Questo scienziato avverte anche che i teorici della cospirazione adottano una falsa retorica, poiché dicono alla persona media: “I tuoi sensi non possono ingannarti. Pertanto, le cose in realtà sono come ti sembrano, e non come le descrivono gli scienziati”.

Adottano anche un approccio semplicistico, che consiste nell’affermare che la forma piatta della Terra è un assioma e che una persona non ha bisogno di pensare per capire la trama. È un metodo utilizzato per ipnotizzare lo spettatore e non per usare la sua mente.

I proprietari di questa teoria fanno affidamento su ciò che chiamano buon senso per minare la conoscenza scientifica e per essere in grado di far passare tutte le affermazioni ideologiche che adottano, analogamente alla loro negazione del verificarsi del riscaldamento globale che minaccia il pianeta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *