La stampa italiana saluta Franco Foda «kleinezeitung.at

La stampa italiana ha accolto con favore la promozione degli italiani ai quarti di finale dell’EM, ha elogiato la squadra ÖFB e, soprattutto, il suo allenatore Franco Foda.

10:16, 27 giugno 2021

×

Articolo contrassegnato

Puoi ancora trovare articoli valutati nella tua lista di lettura
richiamare. Puoi accedere alla tua lista di lettura direttamente attraverso la navigazione della pagina.

Alla playlist

Franco Foda ha impressionato la stampa italiana © APA / AFP / PISCINA / BEN STANSALL

“Gazzetta dello Sport”

“Leoni italiani. Trionfo a Wembley: siamo ai quarti di finale. Sofferenza e gioia: nel 2-1 sull’Austria i cambi sono decisivi. È un’Italia senza fine. A Wembley è durissima. 45 minuti buoni, quindi noi soffriamo. L’Austria sta mettendo in difficoltà l’Italia come nessun’altra squadra finora. La squadra ÖFB ha un top player in panchina: franco cazzo Nonostante non ci siano fenomeni nell’organico e non abbia brillato nelle partite del girone, ha quasi trascinato la sua squadra ai quarti di finale grazie a un gruppo solido e compatto la cui mobilità tattica complessiva è di gran lunga superiore alla tecnica dei singoli giocatori. “

“Corriere dello Sport”

“Non svegliarci! La favola italiana continua e si sogna meglio ad occhi chiusi. Una battaglia a Wembley, orgoglio dell’Italia: un’Austria sorprendente sconfitta. Abbiamo appena incontrato il lupo, conosciuto la paura, fatto molto Per fortuna per noi ad un certo punto. Foda, maestro di trasferte tattiche, mantiene la sua reputazione. Sotto la sua guida, l’Austria occupa il campo e getta una rete intorno agli Azzurri. Dopo 120 minuti duri e sporchi, l’Italia ritrova e affonda un’Austria che è a volte difficile da vivere, come alcune delle sue torte. ”

“Tuttosport”

“Un cuore di azzurro infinito. È solo negli straordinari che l’Italia porta l’Austria con i cambi di Mancini fibbia. L’Italia grida di gioia e continua a sognare. Dopo la vittoria sovrana del girone, l’Italia ha sofferto agli ottavi di finale contro l’Austria. Nella loro prima trasferta a Wembley, gli Azzurri maledicono la sfortuna nel primo tempo dopo che Immobile ha sbagliato un gol. Kalajdzics Hit batte il record di squalifica dell’Italia, ma il suo gol non basta a tenere a galla l’Austria. L’Italia raggiungerà i quarti di finale”.

“Corriere della Sera”

“Agonia e gioia: l’Italia si alza all’ultimo momento e crea la resurrezione negli allunghi, mentre gli austriaci erano pronti ad affondarci. Una partita difficile: l’Austria si sta dimostrando una squadra tosta. margine come chiudere un bunker, abbiamo problemi. Il team ÖFB brilla con giocatori come Sabitzerchi ha la tecnica e la tattica. Non per niente è corteggiato dai grandi club europei”.

“La Repubblica”

“L’Italia geme, ma può continuare a sognare in questo Europeo. Da un po’ gli Azzurri si perdono nel tempio del calcio di Wembley contro l’Austria postmoderna del pragmatico Foda. Solo ai supplementari gli Azzurri si liberano con un obbiettivo Chiesache tiene a galla l’Italia. Fodas Austria presenta all’Italia nuove sfide tattiche. La robusta resistenza dei tanti club della Bundesliga (tedesca) rende difficile l’Italia”.

READ  Il Canada domina l'Italia 7-1 ai campionati mondiali di hockey

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *