La Russia si allena per intercettare gli attacchi aerei

Circa 1.000 soldati russi hanno preso parte a una manovra per intercettare attacchi aerei nemici su larga scala vicino al confine occidentale.

Questo numero di soldati e 200 unità di armi ed equipaggiamenti specializzati sono stati ottenuti dal distretto militare occidentale dell’esercito A partire dal Il 27 dicembre, il Ministero della Difesa russo ha annunciato il suo dispiegamento per condurre esercitazioni per proteggere gli obiettivi strategici nella regione da attacchi aerei ostili.

Durante le esercitazioni, i soldati russi hanno marciato verso il sito di schieramento sul campo di battaglia con l’S-300V, il complesso di difesa aerea Tor-M2, i missili di difesa aerea personale 9K38 Igla e altre armi di difesa aerea. Esercitano contenuti per impedire imboscate alle forze di ricognizione e di ricognizione ostili e per proteggere i convogli e le aree di spiegamento.

Alla fine dell’esercitazione, i soldati russi hanno simulato il lancio di missili antiaerei contro aerei nemici e missili balistici in un ambiente soppresso elettronicamente.

I soldati russi conducono esercitazioni di difesa aerea vicino al confine occidentale in un video pubblicato il 27 dicembre. Video: stella.

Il distretto militare occidentale della Russia ha condotto le esercitazioni vicino al confine occidentale, tra le crescenti tensioni tra Mosca e Kiev. noi stiamo in piedi Ucraina La Russia è stata accusata di aver pianificato di attaccare i paesi vicini inviando decine di migliaia dei suoi soldati vicino al confine occidentale. La Russia ha negato questa informazione, sottolineando di avere il diritto di inviare truppe in qualsiasi luogo della regione per la difesa.

La Russia ha anche recentemente rilasciato otto garanzie di sicurezza agli Stati Uniti e alla NATO per allentare le tensioni al confine con l’Ucraina. Il presidente russo Vladimir Putin ha sottolineato, ieri, che Mosca ha molto Piano Diverso affrontarlo se l’Occidente non soddisfa queste condizioni.

Nguyen Tian (Lui segue stella)

READ  Buona ricetta e ottimi consigli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *