In Italia il ghiacciaio del Monte Bianco rischia di crollare

Nelle Alpi italiane, parte del ghiacciaio Planpensio rischia di crollare. Le autorità d’oltralpe effettuano le evacuazioni.

Nella parte italiana del massiccio del Monte Bianco, una porzione del ghiacciaio Planpisio, situata nelle Grandes Juras, rischia di crollare a causa del caldo intenso previsto nei prossimi giorni.

Fama mediatica

Fonte immagine: parte del ghiacciaio Planbisio minaccia di collassare. Shutterstock / Gerzak

Così, le autorità locali hanno iniziato a evacuare una trentina di case dai residenti locali e dai turisti della zona. In totale, 70 persone sono state evacuate, mentre sono state chiuse le strade della Val Ferrett.

500.000 metri cubi di ghiaccio sono minacciati di collasso

Il volume di una porzione di questo ghiacciaio è stimato intorno ai 500.000 metri cubi e rischia di separarsi dal territorio del comune di Courmayeur in Valle d’Aosta vicino al confine con la Francia.

Questo scioglimento del ghiacciaio è particolarmente prevedibile a causa della grande ondata di caldo che si accenderà nei prossimi giorni.

“L’ordinanza è stata emessa al termine di un incontro con i tecnici regionali che hanno dipinto un quadro della situazione alla luce del previsto aumento delle temperature”. Lo ha detto l’agenzia di stampa italiana ANSA nei prossimi giorni.

READ  Coprifuoco in Spagna, nuove restrizioni in Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *