Il figlio di Trump, Eric, sostiene che l'ex presidente è più popolare dell'icona rock Bruce Springsteen, e i netizen dicono di “smettere di mentire”

Il figlio di Trump, Eric, sostiene che l'ex presidente è più popolare dell'icona rock Bruce Springsteen, e i netizen dicono di “smettere di mentire”

Dopo che Donald Trump ha criticato l'icona rock del New Jersey Bruce Springsteen, il figlio dell'ex presidente Eric Trump ha elogiato suo padre per aver organizzato una massiccia manifestazione a Jersey Shore sabato. Affermò che il leader del Partito Repubblicano era più popolare di Springsteen.

Durante un'apparizione su The Ingraham Angle di Fox News, Eric ha criticato il processo per corruzione in corso e i democratici, sostenendo che “vogliono abbattere mio padre a New York”. (AP)

Durante un'apparizione su The Ingraham Angle di Fox News, Eric ha criticato il processo per corruzione in corso e i democratici, sostenendo che “vogliono abbattere mio padre a New York”. “Vogliono farlo civilmente, vogliono farlo criminalmente, vogliono farlo in Georgia, vogliono farlo a Washington, DC”, ha detto.

Sblocca l'accesso esclusivo alle ultime notizie sulle elezioni generali indiane, solo sull'app HT. Scarica ora! Scarica ora!

Ha continuato dicendo che hanno una “fottuta missione” per inseguire suo padre perché sta “vincendo tutti i sondaggi” prima delle elezioni di novembre.

“Vanno negli angoli di estrema sinistra di questo paese, e hanno procuratori estremi che hanno tutti una cosa in comune, e sono tutti finanziati da Soros, ognuno di loro”, ha aggiunto Eric.

Il figlio di Trump ha poi sottolineato il sostegno ricevuto da suo padre durante la sua manifestazione elettorale sabato a Wildwood, che secondo quanto riferito ha attirato quasi 100.000 persone.

“Quando vedi Wildwood sabato, dove si presentano 100.000 persone, voglio dire che Bruce Springsteen non può farne la metà!”, ha affermato.

Va notato che Springsteen ha attirato il pubblico più vasto della storia. Si esibì a Berlino Est nel 1988 davanti a centinaia di migliaia di fan. Sebbene siano stati ufficialmente venduti 160.000 biglietti per lo spettacolo, si prevede che la partecipazione raggiungerà i 300.000.

Eric è stato deriso per i suoi commenti sulla superstar, con un utente di X che gli ha ricordato che “Bruce Springsteen ha suonato davanti a un pubblico di 300.000 persone a Berlino Est nel 1988.”

READ  Programma Commonwealth Cyber ​​​​Africa Fellowship 2024 per giovani cittadini africani del Commonwealth (interamente finanziato)

“Molto divertente! Non c'erano 100.000 persone al raduno di Trump nel New Jersey!” “Forse 15.000!”

“Non c'erano 100.000 persone lì. Whoa. Mentendo”, ha risposto un terzo utente.

Leggi anche: Trump era pronto a sostituire sua moglie Melania nel mezzo della saga dello scandalo Stormi, ma è stata lei a coniare la frase “chiacchiere da spogliatoio”.

Eric Trump twitta da un tribunale di Manhattan per criticare Michael Cohen

Nel frattempo, Eric ha assistito al processo in corso di suo padre a New York lunedì e ha colto l'occasione per twittare dal vivo mentre era seduto in prima fila nell'aula del tribunale di Manhattan.

Trump è accusato di aver pagato denaro in segreto all'ex star del cinema per adulti Stormy Daniels per farla tacere sulla loro presunta relazione prima delle elezioni presidenziali del 2016.

Mentre si dirigeva a X, Eric ha criticato Michael Cohen, l'ex avvocato personale di Trump diventato avversario, mentre testimoniava come testimone principale dell'accusa nel caso.

“Non ho mai visto niente di così provato!” Anche se in tribunale a molte persone, compresi i giornalisti, non è consentito l'uso dei cellulari, ha twittato Eric.

Tuttavia, Business Insider, citando le autorità giudiziarie, ha riferito che c’è stato un rilassamento per gli avvocati e le persone in prima fila.

I netizen reagiscono al tweet di Eric mentre Cohen testimonia

In reazione al suo tweet, la modella Jules Morgan ha scritto: “Aspetta, perché usi il telefono in aula? Questo è un altro esempio della famiglia Trump che pensa che le regole non si applichino a loro”.

“Di' a tuo padre di testimoniare. Vediamo come se la cava,” ha commentato un altro utente di X.

READ  Il capo della banca centrale cinese Xi Jinping continua a dare impulso ai mercati

Cohen ha testimoniato lunedì che il suo lavoro include modellare l'opinione dei media su Donald Trump e cercare di tenere lontane dai giornali le notizie negative su di lui. Cohen ha detto che a volte mentiva per Trump e intimidiva gli altri per compiacerlo.

“L'unica cosa che avevo in mente era portare a termine un compito che lo rendesse felice”, ha detto Cohen alla giuria.

L'ufficio del procuratore distrettuale di Manhattan ha accusato Trump di 34 reati per aver falsificato documenti aziendali. Tuttavia, Trump ha respinto tutte le accuse e si è dichiarato non colpevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *