I leader del partito conservatore gareggiano per i finalisti quando Benny Mordaunt viene eliminato – Irish Times

I membri del Partito conservatore sceglieranno tra l’ex Cancelliere dello Scacchiere Rishi Sunak e il Segretario di Stato Liz Truss nella corsa per succedere a Boris Johnson dopo che i parlamentari hanno eliminato il terzo candidato Penny Mordaunt. Il signor Sunak ha guidato il sondaggio nel ballottaggio finale dei parlamentari con 137 voti, Truss ne ha ricevuti 113 e la signora Mordaunt 105.

I recenti sondaggi sull’appartenenza al Partito conservatore hanno portato la signora Truss in vantaggio, ma il signor Sunak ha detto che i membri dovrebbero chiedersi chi sconfiggerebbe meglio il leader laburista Keir Starmer alle prossime elezioni generali.

“Credo di essere l’unico candidato in grado di farlo. I miei valori sono anche quelli dei nostri membri e ho l’esperienza e la visione per tradurre questi valori in un governo che offre per il popolo britannico e garantisce che questo sia il miglior paese in cui vivere, lavorare e crescere una famiglia, in qualsiasi parte del mondo”, ha detto a Sky News.

“La gente conosce il mio record. Ho aiutato a superare questo paese durante un periodo molto difficile negli ultimi due anni. Ho supportato le persone che hanno bisogno del nostro aiuto in ogni fase del percorso con interventi come le vacanze. Questo è ciò che le persone possono aspettarsi da me in futuro E in un momento di sfida, credo che abbiamo bisogno di qualcuno con l’esperienza per farlo.

I membri del partito riceveranno le schede elettorali all’inizio di agosto e potranno votare per posta o online, ma tutte le schede dovranno pervenire entro le 17:00 del 2 settembre e il risultato sarà annunciato tre giorni dopo. Truss, che è stata sostenuta da alcuni dei più stretti alleati di Johnson, ha detto che avrebbe lavorato giorno e notte per trasmettere il suo messaggio ai membri.

READ  Qué vacunas son aprobadas en Estados Unidos y se exigirán para su ingreso | Internacional | Noticias

“In qualità di primo ministro, mi metterò in gioco sin dal primo giorno, unirò il partito e governerò in linea con i valori conservatori”, ha affermato.

Il ministro ombra del Labour, Conor McGinn, ha respinto la corsa alla leadership conservatrice come una gara tra due candidati alla continuità. “Liz Truss e Rishi Sunak sono agenti dell’amministrazione Johnson e le loro impronte digitali sono sparse in tutto lo stato in cui si trova oggi il paese. Entrambi stanno cercando disperatamente di prendere le distanze dal record dei Tory degli ultimi 12 anni. Ma entrambi hanno sostenuto ogni decisione, incluso ogni aumento Tasse per Boris Johnson, il numero di 15 aumenta.

All’inizio di mercoledì, Boris Johnson ha difeso la sua posizione in carica durante le ultime domande del primo ministro e ha offerto alcuni consigli al suo successore.

“Numero uno: stare vicino agli americani, restare fedeli agli ucraini, attenersi alla libertà e alla democrazia ovunque. Tagliare le tasse e revocare le restrizioni ove possibile per rendere questo il posto migliore in cui vivere e investire”, ha affermato.

“Adoro il Locker, ma ricorda che se avessimo sempre ascoltato il Locker, non costruiremmo la M25 o il Tunnel della Manica. Concentrati sulla strada davanti, ma ricorda sempre di controllare lo specchietto retrovisore. E ricorda, soprattutto, non è Twitter che conta, le persone che ci hanno mandato qui”.

READ  সু চির আরেক ঘনিষ্ঠ সহযোগী আটক

Johnson ha detto che essere primo ministro è stato il più grande privilegio della sua vita, ricordando ai parlamentari che ha vinto la più grande maggioranza conservatrice in 40 anni e ha riallineato la politica britannica. Ha accennato alla possibilità di un ritorno politico in futuro.

Abbiamo cambiato la nostra democrazia e abbiamo ripristinato la nostra indipendenza nazionale. Hai aiutato questo paese a superare un’epidemia e a salvare un altro paese dalla barbarie. E francamente, questo è abbastanza per andare avanti. Hai praticamente fatto il lavoro, per ora.”

“Voglio ringraziare tutti qui. Hasta la Vista, amore mio.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.