Fatti vaccinare, prendi la terza dose, lettera di Mitsotakis domani nel sermone…

Nel discorso di domani il presidente del Consiglio non annuncerà nuove misure, ma inviterà ancora una volta i cittadini a farsi vaccinare. Questo perché negli ultimi giorni e per via delle procedure in atto- Non permettere a persone non vaccinate di entrare Nei ristoranti e nei locali notturni, ad eccezione di un rapido test nei negozi, sembra esserci mobilità nei vaccini per la prima e la terza dose.

L’affermazione di Pierrakaki secondo cui nelle ultime due settimane sono stati chiusi 192.000 appuntamenti per il primo lotto è tipica, mentre Solo lunedì 15 novembre sono state programmate 27.000 date per il primo lotto E 105mila è la data della terza rata.

Valutazioni specialistiche in malattie infettive

Allo stesso tempo, le stime degli specialisti in malattie infettive vogliono che l’epidemia raggiunga il culmine e si plachi nei giorni successivi e comunque prima delle vacanze.

“Raggiungeremo il picco dei casi nei primi giorni di dicembre, ma il picco di intubazione e i decessi arriveranno due o tre settimane dopo”, ha affermato il professor Tzanakis. “L’aumento che stiamo vedendo è di 200-300 casi in aggiunta a quello che abbiamo oggi. Altri giorni saranno più di 8000 casi, alcuni intorno a 7000 casi e altri meno di 7000. Ha sottolineato: “Ma durante le vacanze, avremo una pausa negli indicatori difficili”.

Secondo le informazioni, il presidente del Consiglio non annuncerà nuove misure, poiché le vaccinazioni sono ricominciate e si prevede una quarta ondata di ristagno nel prossimo futuro, ma farà capire ai cittadini che le restrizioni imposte ai non vaccinatori rimarranno. L’obiettivo è far vaccinare il maggior numero possibile di persone.

Leggi anche

Fatti vaccinare, fai la tua terza dose, il messaggio di Mitsotakis domani nel suo sermone - niente più azione

A Natale e Capodanno non potranno raggiungere gli interniQuindi trascorreranno la vacanza a casa e non in ristoranti e luoghi di intrattenimento. Il presidente del Consiglio chiarirà inoltre che non ci saranno restrizioni su chi può essere vaccinato.

READ  Il Paese europeo più colpito dagli incendi nel 2021

Dopotutto, come affermato dal dottor Capravelos, capo dell’unità di terapia intensiva dell’ospedale Papanicolaou di Salonicco, ciò a cui stiamo assistendo in questi giorni non è solo una pandemia di non vaccinati, ma una tragedia per i non vaccinati.

Tuttavia, i prossimi giorni saranno difficili.

Ieri martedì sono stati annunciati 8.129 nuovi casi di coronavirus in tutta la Grecia, il bilancio delle vittime nelle ultime 24 ore è stato di 80 e il numero di intubazioni nelle unità di terapia intensiva ha raggiunto 547. E tutto mostra che nei prossimi giorni tutti gli indicatori difficili aumenteranno.

ultime notizie

Sii il primo a leggere le notizie su ciò che sta accadendo in questo momento in Grecia e nel mondo su thetoc.gr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *