Ecuador: Inti-Raymi, “Festa del Sole”

I discendenti degli Incas onorano il dio che dà loro la vita

Il dio Rami, adorato dagli Incas, celebra ogni anno la fine di giugno e segna il solstizio d’estate nell’emisfero settentrionale e il solstizio d’inverno nell’emisfero meridionale, nonché il capodanno dei popoli delle Ande.

Vangelis Protopapas era in Ecuador durante i giorni della celebrazione e ha registrato come la gente del posto onora il loro Apollo. Una grande festa all’aperto con partecipazione mondiale, inondata di colori e musica, che ricorda una festa di carnevale.

1_city.03.jpg

In lungo e in largo la Terra, la stella celeste che illumina il nostro pianeta, il Sole, è stata deificata. Indi Remi, che significa “festa del sole”, è una festa religiosa degli Inca in onore del dio Indi, noto come il sole.

bazar 01.jpg

Durante il nostro viaggio attraverso l’Ecuador (Ecuador), abbiamo assistito agli eventi di questa popolare celebrazione indigena degli indigeni che si svolge ogni anno durante il solstizio d’estate alla fine di giugno, e quest’anno i locali la celebrano il 24 del mese. Ad Otavalo in una città con uno dei mercati più famosi e autentici del Sud America, l’intera città in quei giorni a causa della festa era piena di vita e vibrazioni “solari”.

Leggi di più su carnetdevoyage.gr

READ  Vingroup apre un super complesso turistico e di intrattenimento a Phu Quôc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *