Disturbi in arrivo su avenue d’Italie a Clermont-Ferrand, dal 7 giugno

Circa 12.000 auto utilizzano ogni giorno Avenue d’Italie a Clermont, escluse le vacanze scolastiche. Solo che quest’estate gli habitué dovranno riorganizzare il loro viaggio: in quest’area arrivano, per due mesi e mezzo, i lavori di ampliamento e interconnessione delle reti di riscaldamento urbano.

“Il traffico cambierà gradualmente in una corsia e poi verrà chiuso. Sappiamo che ciò causerà difficoltà, ma avrà un impatto minore in estate”, si augura Cyril Cyneux, vice responsabile della mobilità sostenibile, del traffico e dei parcheggi. Questo lavoro sarà organizzato in più fasi, in vista della fine programmata del sito e delle interruzioni il 26 agosto.

Da martedì 7 a lunedì 27 giugno

Avenue d’Italie sarà ancora aperta. Tuttavia, i lavori interromperanno gravemente il traffico all’incrocio tra Avenue de l’Union-soviétique e Boulevard Fleury.

L’accesso da Avenue d’Italie a Avenue de l’Union-soviétique sarà riservato agli autobus, ai taxi e ai residenti locali. Da boulevard Fleury, l’accesso all’avenue de l’Union-soviétique, esclusi autobus, taxi e residenti locali, sarà fornito tramite rue Anatole-France, quindi avenue Édouard-Michelin.

Avenue d’Italie cambierà in una corsia di traffico per incanalare il flusso il prima possibile.

Dal 28 giugno al 26 agosto

Questa volta il transito su Avenue d’Italie sarà interrotto. Verrà mantenuto solo l’accesso ai residenti, ai negozi e per questioni di emergenza e sicurezza.

All’ingresso di avenue d’Italie, questo accesso limitato sarà autorizzato solo da avenue Édouard-Michelin. I veicoli provenienti da boulevard Jean-Baptiste Dumas e rue des Jacobins saranno diretti ad avenue de la République.

La pre-segnalazione di questi disturbi sarà installata con largo anticipo per dirigere il flusso dei veicoli verso i boulevard Gordon-Bennett e Barbier-Daubrée.

Gli assi perpendicolari all’avenue d’Italie manterranno la loro circolazione il più possibile e verranno tagliati solo uno dopo l’altro.

READ  Germania e Italia: due governance molto diverse, due risultati che fanno invidia a molti, Francia compresa

Dal 28 giugno al 20 luglio

Gli operai installeranno la rete di riscaldamento tra boulevard Fleury e rue d’Ambert.

Questa prima sezione di avenue d’Italie, dall’incrocio con avenue de l’Union-soviétique e boulevard Fleury, sarà chiusa, fatta eccezione per i residenti, i negozi e i servizi di emergenza.

Dall’11 luglio al 26 agosto

Avenue d’Italie sarà chiusa per un periodo più lungo dall’incrocio tra rue d’Alsace inclusive e avenue de l’Union-soviétique.

L’altra parte della strada fino all’avenue de la République sarà aperta solo ai veicoli autorizzati. Quest’ultima fase dei lavori dovrà concludersi il 26 agosto, salvo vincoli specifici di cantiere.

“L’obiettivo è rimettere in circolazione l’Avenue d’Italie per l’inizio dell’anno scolastico”, osserva Cyril Pruvot, capo del dipartimento di Energia del dipartimento di sviluppo sostenibile di Clermont Auvergne Métropole.

Per saperne di più

Segnaletica

Verrà predisposta un’apposita segnaletica e deviazioni per guidare gli automobilisti e i ciclisti che si avvicinano all’area di lavoro.

Accesso

Sono previsti dispositivi per mantenere l’accesso a pedoni, residenti, veicoli di emergenza e attività commerciali che rimarranno aperte durante questo periodo.

cestini dei rifiuti

I bidoni della spazzatura saranno portati in fondo alla strada dalle aziende per garantire la raccolta settimanale. I residenti interessati sono invitati ad apporre il proprio numero civico sul proprio cestino in modo che possa essere correttamente identificato e sostituito.

Magazzinaggio

Una settimana prima dell’inizio dei lavori, potrebbero essere allestiti depositi nelle strade interessate, interrompendo la sosta.

Informazioni

Info sul lavoro in corso www.clermontmetropole.eu e su www.t2c.fr, poiché alcune linee di autobus potrebbero subire un adeguamento del percorso tra il 7 giugno e la metà di luglio.

Gaelle Chazal

[email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.