Colpo all’italiana: perché Edward Norton si è rifiutato di partecipare alla promozione del film?

Colpo all’italiana: perché Edward Norton si è rifiutato di partecipare alla promozione del film?

Nel 2003, F. Gary Gray ha diretto Italian Heist, un thriller con Mark Wahlberg, Charlize Theron e Edward Norton. Ma sapevate che quest’ultimo non voleva apparire nel film ed è stato costretto a farlo dalla Paramount?

Lavoro italiano : Intrattenimento onesto

Prima della messa in scena NWA – In diretta da Compton, Veloce e furioso 8 E disastroso Uomini in nero: internazionale, F. Gary Gray si è fatto un nome con Lavoro italiano Nel 2003. Il film, interpretato da Mark Wahlberg, Charlize Theron, Edward Norton, Jason Statham e Donald Sutherland, ha ricevuto una risposta della critica relativamente positiva. Dal punto di vista del botteghino, il lavoro ha incassato più di Incassi al botteghino di 176 milioni di dollari (Per un budget di $ 60 milioni).

Colpo all’italiana © Paramount Pictures

Il film deve chiaramente molto al suo cast a quattro stelle. Tuttavia, Edward Norton, che interpreta Steve Frizzelli, Non volevo fare un lungometraggio. È stata la Paramount a costringere l’attore a partecipare alle riprese Lavoro italiano. Interpretazioni:

Edward Norton doveva interpretare il ruolo principale nel film

In effetti, in quel momento, Edward Norton aveva un obbligo contrattuale nei confronti della Paramount. Quando ha scelto di partecipare al film thriller Paura primordiale Nel 1996 ha firmato Contratto per tre film con la Paramount. Tuttavia, Edward Norton è un attore che ama difendere la sua libertà artistica e creativa. Pertanto, negli anni successivi, Rifiuta tutte le proposte della Paramount. I capi studio cominciarono a perdere la pazienza Obbligarlo a convertirsi Lavoro italiano.

Lavoro italiano
Furto italiano ©Immagini della Paramount

L’attore non ha altra scelta che obbedire e diventa così il volto del grande male. Tuttavia, per ritorsione, Edward Norton rifiuta categoricamente di partecipare alla promozione del lungometraggio. Il quartiere, che avrebbe rifatto qualche anno dopo con un film Marvel La struttura straordinariaNon soddisfatto del taglio finale. Questa storia dimostra ancora una volta l’indipendenza creativa di Edward Norton e il suo desiderio di opporsi alle decisioni dei grandi studi cinematografici. per Lavoro italianoEra quasi un film Un seguito qualche anno dopo, ma il progetto non venne mai realizzato. Alla fine, qualche anno fa, il lungometraggio fu quasi trasformato in una serie TV, ma ancora una volta il progetto non fu mai sviluppato dalla Paramount.

READ  Il Papa ha benedetto i fedeli dal balcone dell'ospedale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *