BEAUCAIRE Fine vacanza in English version

Costumi obbligatori per alcuni partecipanti (MB per le foto).

È un incontro che è diventato tradizionale e si sta inserendo nel panorama culturale locale. L’Italia realizza ancora il sogno di Gardois e a Beaucaire viviamo il modo italiano di passare una bella giornata.

Tutto è iniziato sabato alle 10 in Place Georges Clemenceau. Una piazza urbana ridisegnata in un luogo dove regnano la dolcezza della vita e il calore del Mediterraneo.

Piccole automobili (foto di Anthony Morin).

Al programma hanno partecipato anche due concorsi, uno per la verniciatura e l’altro per i veicoli italiani. Un’altra novità, “Lyric Fairy” in onda questa sera alle 21:00. Carri italiani, sbandieratori, maschere veneziane, opere aperitivo, concerti, mostre ed espositori, restauri, sfilate… ce n’era per tutti i gusti!

E auto più prestigiose come Lamborghini o Ferrari (foto Anthony Morin).

Verso le 10, la festa è iniziata con il famoso raduno di Vespe e veicoli italiani. Espositori di prodotti, ovviamente sempre italiani, nonché le prime piattaforme di cucina italiana, si sono aperte per accogliere i più golosi. In tre occasioni, visiere veneziane hanno marciato per segnare la scena due volte, e la folla è stata accolta dagli sbandieratori. Tra tutte queste attività, il viaggio in Italia è stato fatto di riflessione ma anche di ascolto della traduzione delle più belle canzoni italiane di Franco Diamante. Dalle 22:00, JCB Music doveva presentare “Italian Songs” una volta terminato lo spettacolo.

(Foto di Anthony Morin).

L’evento era gratuito ma soggetto a un “Health Pass”.

Gli stand erano aperti ai curiosi (Foto Anthony Maurin).
Pasto davanti al pullman! (Foto di Anthony Morin).
Diversi stand (foto di Anthony Morin).
Dis Fashion (Immagine MB).
Vespe ovviamente (Foto di Anthony Morin).
Una coppia molto bella (PhotoMB).
(foto MB).
Sbandieratori (foto MB).

READ  Emozione: Christophe Dominici: La travolgente fiducia del suo partner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *