Un’indagine rivela i pericoli nascosti dal più grande vulcano della Terra

https://mundo.sputniknews.com/20210526/una-investigacion-revela-los-peligros-que-oculta-el-volcan-mas-grande-de-la-tierra-1112581024.html

READ  Gli scienziati hanno trovato fossili di pesci e scoperto la temperatura alla quale si trovano: la foto

https://mundo.sputniknews.com/20210526/el-gran-volcan-sitkin-de-alaska-entra-en-erupcion-1112570636.html

https://mundo.sputniknews.com/20210525/superan-los-30-los-muertos-por-la-erupcion-de-volcan-en-republica-democracya-del-congo-1112526553.html

Hawaii

Sputnik Mondo

[email protected]

+74956456601

MIA “Rosiya Segodnya”

2021

Sputnik Mondo

[email protected]

+74956456601

MIA “Rosiya Segodnya”

notizia

es_ES

Sputnik Mondo

[email protected]

+74956456601

MIA “Rosiya Segodnya”

https://cdnmundo1.img.sputniknews.com/img/07e5/05/1a/1112580960_152 9: 2848: 2022_1920x0_80_0_0_131d2e7a3f592e5339d468ba756dbc62.jpg

Sputnik Mondo

[email protected]

+74956456601

MIA “Rosiya Segodnya”

Vulcani, Hawaii

Un nuovo studio scientifico ha rivelato che un grande terremoto potrebbe far esplodere il vulcano hawaiano Mauna Loa, il più grande del nostro pianeta.

“Un terremoto di magnitudo 6 o più allevierebbe la pressione dal flusso di magma lungo una faglia semi-orizzontale sotto il lato occidentale del vulcano. Questo terremoto potrebbe innescare un’eruzione vulcanica”, ha detto Bhuvan Farogo, l’autore principale dello studio.

Analizzando i movimenti del suolo attraverso i dati satellitari e le stazioni GPS registrate dai radar di Interferometria ad Apertura Sintetica – INSAR, per il suo acronimo inglese – gli scienziati dell’Università di Miami, USA, sono stati in grado di ricreare Cambiamenti nei flussi di magma col tempo.

Grande eruzione del vulcano Sitkin in Alaska | immagine
Autori uno studio È stato rilevato che tra il 2014 e il 2020 un totale di 0,11 km3 di nuovo magma “è stato sepolto a sud della sommità della caldera”. Gli scienziati confermano che i cambiamenti osservati nel corpo magmatico non sono mai stati visti prima.

I ricercatori hanno anche scoperto che mentre il movimento non correlato a un terremoto è stato registrato lungo una linea di faglia quasi orizzontale sotto il fianco orientale, non è stato rilevato alcun movimento lungo il fianco occidentale. Questo, secondo i ricercatori, lo indica Un terremoto dovrebbe accadere per un breve periodo Sotto quest’ultima ala.

READ  Come una nuvola lenticolare simile a un disco volante faceva tollerare il cielo profumato

Se il magma continua a fluire, il vulcano probabilmente scoppierà nel prossimo futuro. Questo non è qualcosa che deve accadere, ha spiegato Farogo.

“Un terremoto può cambiare le regole del gioco. Rilascerà gas magma simili all’agitazione di una bottiglia di soda, generando pressione e galleggiabilità extra, sufficienti a rompere le rocce sul magma”. Confronto Falk Amelong, coautore dello studio.

Comunque Ci sono molti dubbi Su come si è sviluppata la situazione nel Mauna Loa, affermano gli scienziati.

“È un problema meraviglioso”, ha detto Amelong. “Continueremo a monitorare e alla fine questo porterà a modelli migliori per prevedere la posizione della prossima esplosione”.

Eruzione del vulcano Nyiragongo nella Repubblica Democratica del Congo - Sputnik World, 1920, 25.05.2021

Più di 30 persone muoiono in un’eruzione vulcanica nella Repubblica Democratica del Congo

Nel 1950, una rapida eruzione vulcanica diede ai residenti del vulcano più grande del mondo poco tempo per evacuare l’area. In quell’occasione la colata lavica espulsa dal Mauna Loa impiegò solo tre ore per raggiungere la costa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *