Ingrandisci il mondo invisibile dell’atomo

Tieni lo schermo su cui è visualizzato questo testo, ingrandiscilo cento milioni di volte e inizierai a vederlo. Esci dal mondo familiare che ci circonda, dagli alberi, dalle case, dai giornali e dalle persone, ed entri nel mondo del mais, uno degli elementi costitutivi più importanti di tutto ciò che ci circonda. L’atomo è la spina dorsale dell’energia nucleare e la stella rocciosa della tavola periodica degli elementi, un elenco di tutte le sostanze conosciute sviluppate affettuosamente dai chimici.

E proprio come ora possiamo vedere immagini cristalline del vicino pianeta Marte, così otteniamo anche una migliore visione dello splendore visivo del mondo su scala nanometrica che si trova sotto ogni giorno.

Registrare un’immagine di risoluzione di un gruppo di atomi in un reticolo cristallino (PrScO3). L’immagine è stata ingrandita 100 milioni di volte.Scienza dell’immagine

Scrivono che i fisici hanno recentemente stabilito un nuovo record Nella rivista di settore Scienza. Hanno catturato la più grande immagine di atomi mai scattata. L’immagine è così nitida che ci mostra l’eterna danza del mondo su nanoscala, vibrazioni di calore atomico che si interrompono solo quando gli atomi raggiungono una temperatura assoluta pari a zero. Nell’immagine, quelle vibrazioni possono essere viste come nebbia attorno ai punti atomici luminosi.

Nel frattempo, i punti atomici rosso-arancio visivamente incantevoli ricordano un altro popolare punto arancione di Science: la foto scattata dagli astronomi nel 2019. Da un brutale buco nero 500 trilioni di chilometri dalla Terra. Mettili uno accanto all’altro e il risultato è una specie di filastrocca.

READ  Gli scienziati hanno trovato fossili di pesci e scoperto la temperatura alla quale si trovano: la foto

O come ha scritto su Twitter il portavoce non ufficiale della fisica nazionale Robert Decgraff: “Si noti che l’amplificazione di questi atomi è paragonabile all’ingrandimento del buco nero in M87”. In altre parole, che si tratti di telescopi o microscopi, la migliore attrezzatura disponibile nella scienza sembra quasi potente.