Una ragazza italiana di 23 anni ha ricevuto accidentalmente 6 dosi del vaccino Pfizer

Vaccinazione contro il COVID-19 in Italia: una giovane donna italiana riceve accidentalmente sei dosi del vaccino Pfizer. È stata ricoverata al pronto soccorso ed è ancora sotto osservazione medica.

In pratica, due iniezioni in due di una singola dose di questo vaccino sono sufficienti per l’immunizzazione contro il coronavirus. Ma ora, questa giovane donna ha ricevuto qualcosa 6 dosi extra sbagliate. Ingrandisci queste informazioni.

quello che è successo

I fatti si sono svolti presso l’Ospedale Noa di Massa Deiva, in Toscana. Un’infermiera ha accidentalmente iniettato un’intera fiala Pfizer Per una donna di 23 anni, tirocinante medico. Il problema è che la fiala in questione contiene l’equivalente di 6 dosi.

vaccinare una donna. | Foto: shutterstock

La domanda che tutti si pongono quindi è se ci saranno conseguenze per il corpo e la salute del giovane apprendista. E se sì, allora cosa?

Era in ospedale

Non appena l’errore è stato notato, lo studente è stato immediatamente portato in ospedale al pronto soccorso e posto sotto osservazione medica. I medici non sanno ancora cosa aspettarsi. Si scopre che un’esperienza di sovradosaggio con questo vaccino ha testato fino a 4 dosi simultanee. Questa condizione di 6 dosi simultanee è quindi sconosciuta agli scienziati.

Il vaccino di Un flacon du Pfizer.  |  Foto: shutterstock

Il vaccino di Un flacon du Pfizer. | Foto: shutterstock

Certo, la studentessa gode di buona salute, ma preferiscono tenerla sotto osservazione. Ha ricevuto diversi trattamenti preventivi per precauzione e sarà monitorata regolarmente nei prossimi mesi.

Un altro caso simile

Un altro caso simile si è verificato di recente in Germania. Ma lì, sette persone che lavorano in una casa di cura situata a Stralsund, hanno ricevuto inavvertitamente 5 dosi del vaccino.

Il vaccino di Un flacon du Pfizer.  |  Foto: shutterstock

READ  Quando lo sport incontra l'innovazione, il divertimento è scontato! - Flash TV

Il vaccino di Un flacon du Pfizer. | Foto: shutterstock

Quattro di loro sono stati ricoverati in osservazione e presentavano lievi sintomi influenzali. Gli altri tre avevano avuto il permesso di tornare a casa, poiché non mostravano segni anormali.

Speriamo che sia così anche per questo giovane studente.

Oliver Ferrand riceve un vaccino diverso per la seconda iniezione

Il 3 maggio 2021, il ministro della Sanità francese Olivier Veran ha ricevuto la sua seconda dose di vaccino contro il COVID-19. Sorprendentemente, questo secondo vaccino è diverso dal primo.

Il suo primo vaccino è stato realizzato con AstraZeneca. Perché invece Moderna ha preso la seconda dose? Esplorare le risposte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *