Sconfitta di Prometeo per mano del Venezia per otto giocatori (68-78)

Il Prometeo è in pessime condizioni, cosa che è stata confermata contro il Venezia, in quanto il Patrasso non ha approfittato del fatto che giocasse in casa o che l’Italia avesse a disposizione solo otto giocatori.

Ha così subito una sconfitta per 78-68 per l’ottava partita dell’Europeo, ed è rimasto per la terza partita consecutiva lontano da un risultato positivo ed è sceso a 2-6, record che lo ha portato all’ultimo posto nel secondo girone. .

I giocatori di Elias Zoros hanno preso un vantaggio di due punti (54-52) per entrare nel quarto periodo, ma poi hanno “schiacciato” e hanno permesso al fucile di segnare in parte 26-14 e raggiungere la sua quarta vittoria del torneo. I migliori marcatori della squadra vincente sono stati Mike Bramus, Victor Saunders e Mitchell Watt (12 rimbalzi) con 13 punti, mentre Jeff Brooks ha aggiunto 12 punti.

Per Prometheus, che ha pagato il 17,4% per tre lanci (2/23) e una formazione molto bassa (10 assist per 13 falli), Garage di Grant ha segnato 19 punti e 8 rimbalzi, Kendrick Rae 17 e Demetris Agravanes 14 e 10 rimbalzi.

dieci minuti: 16-12, 31-30, 54-52, 68-78

Segui lei in.grNel Google News E sii il primo a conoscere tutte le novità
Guarda tutte le ultime notizie dalla Grecia e dal mondo, su in.gr

READ  Italia: uno scambio per studenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *