Salonicco: la discarica che nasconde il fondo del Thermaikos – dagli sci alle bocce

La pulizia subacquea volontaria è stata condotta lungo la spiaggia mercoledì da 16 volontari del team di pulizia della spiaggia

Carrello del supermercato, pattino elettrico, pneumatici, sedia, corrimano protettivo, coltello, pali, batteria per auto, piastra anche targa, volontari della squadra tirati dal fondo di Thermaikos a Salonicco «Pulizia della spiaggia».

Siamo 16 volontari del team Pulizia della spiaggia. Oggi, mercoledì, è stata condotta una bonifica subacquea volontaria lungo la zona costiera. Il caposquadra, Odysseas, ha detto agli ateniesi/macedoni: “Quattro subacquei si sono tuffati e hanno raccolto quanta più spazzatura possibile dalle 7:30 alle 9:00: blocchi stradali, rifiuti di gomma, bottiglie, slitte…” agenzia di stampa.

– ΜΠΕ

All’evento hanno partecipato la squadra di spedizione speciale del comune di Salonicco selezionato e un equipaggio di sommozzatori, mentre i volontari costieri, che hanno reclutato carri e veicoli a motore (tipo “cinghiale”), hanno aiutato a recuperare gli oggetti pesanti.

immagine_50412289.jpg
– ΜΠΕ

Granchi, cozze e altri organismi sono tornati sul fondo

Il programma ambientale, che viene implementato in tutta la Grecia, si chiama “Deep Cleaning” e nell’ambito del quale sono state organizzate 24 attività in tutto il paese, 2021. “Lo sapevamo proprio che il fioreE il VolosE il Igoumenitsa e dentro Attica. Il capo del gruppo di volontari ha osservato che “Salonicco comprende tre lavori che si svolgeranno entro tre giorni”.

“I ricci di mare, i granchi, le cozze e le spugne che sono stati raccolti insieme agli oggetti sono stati accuratamente selezionati e riportati sul fondo”, ha affermato Despina Machera, una volontaria della squadra speciale del comune di Salonicco.

Il signor Lambrou lo ha notato noticed “Le tre misure sono oggi, domani e sabato e in totale copriremo l’intera area marina antistante la Torre Bianca”.

READ  In Lombardia la campagna di vaccinazione contro il Covid-19 si sta trasformando in un 'disastro'
image_50391041.jpg
– ΜΠΕ

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *