Roberto Carlos ha elogiato Zorginho e l’Italia

Poco prima di completare i 20 giorni dopo l’invasione dell’Italia all’Euro, Roberto Carlos ha pronunciato le migliori parole del campione europeo. Il veterano terzino sinistro brasiliano ha reso omaggio agli italiani e si è soffermato un po’ su un giocatore in particolare. Zorzinho che ha tagliato e cucito in mezzo per la “Squadra Azzurri” e ha contribuito non poco alla conquista del titolo.

La stella del Chelsea è stata al centro di quanto affermato da Roberto Carlos al quotidiano “Repubblica”. Zorginho è stato il miglior centrocampista del Campionato Europeo e ha anche vinto il suo secondo titolo europeo con i Blues. “I giocatori di Roberto Mancini non hanno vinto solo perché hanno giocato un buon calcio. Avevano la mentalità giusta”, ha detto all’inizio Roberto Carlos.

“Questo è l’unico modo per superare la qualità della Spagna e la condizione fisica dell’Inghilterra. L’Italia è maturata durante il torneo, era in buona forma ovviamente e meritava il titolo.

Seguici sul nostro canale YouTube ufficiale

Roberto Carlos ha parlato anche del Mondiale

L’Italia aveva due giocatori di origine brasiliana, Zorginho e Palmieri, che avevano acquisito la cittadinanza italiana. Il giocatore del Chelsea ha tecnica, visione e calma. Lui sa sempre il meglio e lo fa. Inoltre, è anche bravo a recuperare palla. Solo dopo aver vinto Europa League e Champions League per due anni di fila il Chelsea dovrebbe costruirgli una statua!

A Roberto Carlos è stato chiesto anche del Mondiale che si disputerà in Qatar a novembre e dicembre 2022. Su chi vede un torneo e lui ha risposto: “Come l’Italia, penso che la Francia farà bene. Anche Belgio e Germania avranno buone possibilità. Per quanto riguarda la Spagna, ci vorrà tempo per arrivare. Al livello dell’ultimo decennio. “C’è talento lì, ma non ha tanti giocatori come Xavi e Iniesta”.

READ  Italia: Polonara, Meli e Magnion insieme in preparazione (foto)

Segui sportsking.gr su Google News Per essere il primo a conoscere le novità dei maggiori campionati europei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *