Primo contatto con la Yamaha D’elight 125 in Italia

Primo ingresso: lunedì 22 febbraio 2021, 14:02

Missione: Giannis Petruchillos

Un lavoro all’estero può includere ospitalità, cibo (molto), socializzazione e tecnologie Uno scooter come D’elight si adatta esteticamente a FirenzeAnalisi e un po ‘di turismo, ma al centro di tutto c’è Comando. Questo è l’ingrediente principale e alla fine è quello che ci è piaciuto di più a Firenze.

La sua gente Yamaha Hanno progettato un bellissimo percorso che include la guida nel centro della città, le principali tangenziali e le strade fuori città nella piccola periferia di Firenze. Il Una piacevole sorpresa Indubbiamente, è stata la nuova D’elight 125 che dallo spettacolo sembrava davvero avere qualcosa di interessante. Le vendite di mini scooter Yamaha potrebbero non essere così alte come l’NMAX 125, ad esempio, ma è un’ottima scelta per i viaggi in città.

Piccolo, flessibile e leggero

Primo contatto con gioia È arrivato dopo pochi chilometri guidando con NMAX e non lo era Specifiche del motore Euro5Ideale. Dal comodo e spazioso NMAX, sono salito su D’elight e sembrava piccolo, angusto e … leggero. È del tutto normale in quanto lo scotran può essere nella classe 125cc. Ma hanno un obiettivo completamente diverso. D’elight pesa solo 101 (!) Kg Questo introduce due componenti molto importanti di uno scooter. Il primo è che è sorprendentemente maneggevole e flessibile, mentre il secondo è che aiuta molto nelle prestazioni dello scooter.

Ricorda che la Yamaha D’elight 125 è alimentata da un motore da 125 cc monocilindrico raffreddato ad aria. Chi si esibisce 8,4 CV A 7.000 giri / min e 9,8 Nm di coppia, con una specifica di 5.000 giri / min Euro 5. I numeri potrebbero non sembrarti confusi, ma in realtà abbiamo a che fare con una percentuale eccellente Chilo per cavallo. In termini di accelerazione, la sensazione che D’elight ti dia una sensazione molto buona mentre i primi 50 km / h arrivano senza intoppi e continuano a salire costantemente per chilometri fino alla finale appena sotto i 100 km / h.

READ  Salamina: il leggendario parco divertimenti amato da Salonicco (foto)

Salita al Piazzale Michelangelo con D'elight 125

Rappresentano tutti le prestazioni del motore

Infatti, poiché questo articolo è stato commentato da diversi giornalisti, alcuni lo hanno voluto La Mini è stata creata tra D’elight e NMAX …Confronta l’accelerazione D’elight e NMAX. Il risultato è quello che ti dà finalmente la sensazione di una scotrine. Nei primi 40 km / h, D’elight potrebbe affrontare NMAX dritto e perdere lentamente contro il suo avversario Con un’altezza di chilometri. Ciò significa che non abbiamo in alcun modo a che fare con uno scooter molto lento, al contrario D’elight ha un livello di prestazioni molto buono, cosa che ci ha piacevolmente sorpresi.

La seconda componente che lo ha reso piacevole è stato Flessibilità A partire dal. Il suo comportamento è stato esemplare nei vicoli di Firenze. Ha cambiato direzione incredibilmente rapidamente, ribaltando la tenuta con facilità, mentre il suo peso più leggero ha reso ogni movimento più agile.

Si adatta ovunque e si adatta a tutto

Ma anche sulle tangenziali salgono Piazza Michelangelo Ne ha abbastanza La vista da Piazzale Michelangelo era incredibile …Buona stabilità. I dispositivi di sospensione hanno mantenuto stabile lo scooter, che non perdeva contatto con l’asfalto nei dossi stradali e forniva buoni livelli di trazione anche nel passaggio su selle o in un taglio con umidità sull’asfalto. Dove le cose erano difficili era a riposo, quando la strada aveva molte violazioni Ruota posteriore da 10 pollici La ruota anteriore a 12 velocità non è riuscita a smorzare le vibrazioni, facendo sentire al ciclista i buchi nel suo corpo.

Faro con nuovo design

Importante aggiunta al sistema Start-Stop

Tornato in hotel, ho notato nei nuovi gadget che il livello del carburante non si era nemmeno spostato Consumi a livelli … Elettricità!Dalla sua posizione qualcosa confermò le sue parole Yamaha Sul consumo di D’elight. Non siamo riusciti a misurarlo con precisione consumoMa se il gadget digitale non si muove dopo circa 50 chilometri, si parla presto di consumi reali 2 litri per 100 chilometriLa cifra è improbabile su una moto con prestazioni soddisfacenti.

READ  Proprio come in Cina, l'inquinamento atmosferico si riduce drasticamente in Italia a causa del Coronavirus

Tuttavia, il sistema può anche svolgere un ruolo nel consumo Inizia stop Montato su D’elight. Il sistema si attiva dopo una pausa di 1,5 secondi, mentre in un movimento forte si sintonizza e si disattiva dopo 5 secondi.

Il fiume Arno attraversa Firenze ...

Una piacevole sorpresa per tutti

Ho lasciato lo scooter e sono andato alla reception, ricordando che avevo dimenticato di prenderlo D’elight ha lasciato le migliori impressioniHo un po ‘d’acqua Yamaha In magazzino. Così sono tornato indietro e ho aperto la sella, e sono stato colpito da una scossa dalla vasta distesa. Il casco integrale e molte altre cose vengono riposte sotto la sella, il che risolve qualsiasi problema di stoccaggio.

Primo contatto con Yamaha Delight 125 Era davvero grandioso. Lo scooter ci ha lasciato molto ben impressionati dalle sue buone prestazioni e flessibilità in città, mentre lo era Aree di stoccaggio Il consumo gioca un ruolo catalizzatore nella propria scelta. In un sondaggio che ho condotto tra i giornalisti della Missione, tutti la pensavano allo stesso modo. Sono rimasti molto soddisfatti della flessibilità della guida D’elight, poiché era qualcosa che non si aspettavano dal suo minuscolo scooter Yamaha.

Vieni e basta Hellas In realtà proveremo a scrivere più chilometri in greco.

Tutti i dettagli della nuova Yamaha D’elight 125 sono qui

Il sorriso dice tutto ...

Leggi anche

Visita il negozio di moto Yamaha a Firenze

In Italia per presentare la Yamaha NMAX 125 e D’elight 125

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *