PENTESILEA ROAD – “Shades Of The Night” da “Pentesilea Road”

Pentecilia Road – Canzone “Shadows of the Night”

Dall’album “Pentesilea Road”.

Leggi di più

PENTESILEA ROAD – Shades Of The Night (Bonus Track feat. Ray Alder)

(guarda qui)

https: //www.Youtube.Con/Orologio?Quinto=Scala1Anno preparatorio7CMO4

“Pentesilea Road” è un gruppo rock post-progressivo, originariamente creato come progetto personale del chitarrista italiano Vito F. Mainolfi nel 2014. Entro il 2019, la band ha rilasciato diversi demo, principalmente attraverso SoundCloud e BandCamp.

Il 26 febbraio 2021 esce il loro primo album “Pentesilea Road”. Il nome della band fa riferimento a Pentesilea, la città metaforica descritta nel libro “Invisible Cities” di Italo Calvino.

L’album è stato registrato come una collaborazione di vasta portata da diversi musicisti, i quali sono stati registrati nel loro paese d’origine a causa dell’epidemia di COVID-19 (chitarre / basso registrati nei Paesi Bassi, voce in Italia e Spagna, tastiere in Italia, batteria in Italia e negli USA).

Lo stile musicale è una miscela di alcuni generi, comprese chiare influenze da tracce progressive, post rock e metal.

L’album che è stato rilasciato è l’album autoprodotto, la band è indipendente e senza firma ed è stato inizialmente pubblicato solo in versione digitale (la prima rata fisica era pronta alla data di uscita).

Le Pentesilea Way sono:

Vito F. Mainolfi – Chitarre, basso, supporto per voce, programmazione e qualsiasi altra cosa

Aityus ISO – Pianoforti e tastiere

Alfonso Mucerino – tamburi

Lorenzo Nocerino – Volpe

Ospiti speciali:

Ray Alder – Vox su Sfumature notturneE il Arte nobile

Mark Saunder – Alla batteria Angoli di memoriaE il Ricrescita spettraleE il Dai loro spazio

Michelle Guitoli – Vox su Coloranti

Paul Prinze – primo giorno da solista Dai loro spazio

READ  La tragedia della famosa salsa italiana "Amatriciana" - quando il terremoto ha colpito la sua città natale | Storie

Musica, testi, produzione e artwork composti da Vito Minolfi

L’album include anche la canzone “Shades Of The Night” in cui Ray Alder sembra cantare.

Link ufficiali

https://www.facebook.com/pentesilearoad

https://pentesilearoad.bandcamp.com/album/pentesilea-road-2

https://www.youtube.com/channel/UCKeoz8TsveQC6MOzQPysoKA

https://open.spotify.com/artist/2dfuaABjoufPDGwPHAp090?si=WrdQZTXzSVCAKXihhtdeGQ

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *