Non puoi dire la migliore fotocamera portatile al mondo secondo il blind test

Il dispositivo economico ha superato i suoi concorrenti come iPhone 13 Pro e OnePlus 9 Pro.

Con 15,4 milioni di iscritti, Marques Brownlee (MKBHD) è una vera star tra gli YouTuber tecnologici e, una volta raggiunto quel livello, i suoi fan di Instagram voteranno ogni anno per la migliore fotocamera portatile al mondo.

I partecipanti al test basato sulle perdite possono scegliere tra immagini di esempio, ma MKBHD non dirà loro quale immagine è stata scattata con quale telefono. Ogni cellulare è etichettato con una singola lettera, così le persone possono selezionare lo scatto che pensano sia il più bello, lasciandosi alle spalle i loro pregiudizi.

E quest’anno è stato molto divertente, con Pixel 5A di Google il vincitore della competizione dei 16 telefoni. Il suo telefono cellulare ben venduto è stato lanciato ad agosto era diventato. Il dispositivo da $ 399 ha immediatamente addestrato il fratello maggiore, il Pixel 6 Pro da $ 899, nel primo round, poi l’iPhone 13 Pro da $ 999 e Realme GT.

Alla fine, OnePlus, che ha raggiunto l’altro ramo (Xiaomi 11 Ultra, Sony Xperia Pro i, Asus ROG 5), ha giocato con il 9 Pro, ma anche il mostro da 48 megapixel e 4 fotocamere non è riuscito a sconfiggerlo nella lotta per il pubblico.

Il risultato sorprendente è un ottimo esempio di come l’algoritmo basato sull’intelligenza artificiale di Google possa influenzare il gusto del pubblico durante l’ottimizzazione delle registrazioni. Allo stesso tempo, dovresti sapere che il test è stato fatto tramite la storia di Instagram, che riduce molto la qualità delle foto e non prevede la possibilità di zoomare.

READ  Azione decisa, Microsoft sta chiudendo tutti i collegamenti per il download di Windows 11 sparsi

Ovviamente tutti questi concorrenti hanno avuto questi difetti, quindi va detto che il Pixel 5A è riuscito a prendersi il trofeo.

Sei più interessato all’informatica? Puoi trovare le nostre notizie e analisi per i decisori ICT qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *