MotoGP Italia J2 Enea Bastianini (Ducati/9): “Ho finito la mia prima gara dell’anno e ho ottenuto i miei primi punti e questo è positivo”

MotoGP Italia J2 Enea Bastianini (Ducati/9): “Ho finito la mia prima gara dell’anno e ho ottenuto i miei primi punti e questo è positivo”


Annuncio

Enea Bastianini ha visto la sua prima bandiera a scacchi di una stagione che di fatto non era mai iniziata a causa di un infortunio alla scapola dopo essere stato travolto da Luca Marini nella prima Sprint di Portimao. Già solo questa è una vittoria per un ritorno alle competizioni che rivela che ci sarà ancora molta strada da fare prima di recuperare tutti i suoi mezzi.

Enea Bastianini finito la gara Sprint del Gran Premio d’Italia, sesta tappa del Mondiale 2023, in nona posizione. Assente dai primi di maggio e tornato in Desmosedici GP solo questo fine settimana, questa mattina è riuscito a qualificarsi solo dodicesimo in Q2, dove è stato anche vittima di una caduta.

In gara il pilota italiano ha dato il massimo ed è riuscito a rimontare fino all’ottava posizione. A due giri dalla fine, stanco e sofferente, Enea è scivolato al nono posto, posizione che ha mantenuto fino al traguardo davanti a Fabio Quartararo.

Enea Bastianini: ” ero stanco e avevo dolore alla spalla »

Ho finito la mia prima gara dell’anno e ho ottenuto i miei primi punti e questo è un bene “Bestia” commentò sobriamente. ” La mia condizione dopo i primi 5/6 giri non era delle migliori, quindi ho dovuto chiudere un po’ l’acceleratore. Ero stanco e avevo dolore alla spalla “.

Il mio passo era buono ed ero vicino al gruppo di testa ma ad Arrabbiata 1 ho perso di poco l’anteriore e mi sono allontanato da Marc. Da lì, ho preferito mantenere la calma : questa mattina ero caduto in qualifica ed era importante per me riuscire a tagliare il traguardo questo pomeriggio Aggiunge.

READ  Intelligenza artificiale e rapporti di lavoro: cosa comanda in Italia

Poi finisce: Il Mugello è una pista molto fisica e domani sarà ancora più difficile nella gara lunga, quindi dovrò sicuramente prendere antidolorifici. Dovremo anche controllare la configurazione della moto. Ieri le mie sensazioni erano migliori e con il mutare delle condizioni, oggi non ho potuto attaccare come avrei voluto. “.

MotoGP |  Gp Mugello Sprint Race, Bastianini: "Ho completato la mia prima gara dell'anno"

Risultati del Gran Premio d’Italia MotoGP Sprint al Mugello:

Credito di classifica: MotoGP.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *