Lo Zimbabwe sta adottando misure per proteggere la valuta, afferma il presidente

Lo Zimbabwe sta adottando misure per aumentare la fiducia nella moneta nazionale poiché vuole rimuovere il dollaro dalla sua valuta.

Il presidente dello Zimbabwe Emmerson Mnangagwa ha affermato che il governo introdurrà presto misure per arginare la rapida svalutazione della valuta locale.

Scrivendo sulla pagina di opinione del quotidiano statale Mnangagwa, la mossa includerebbe “misure per aumentare la fiducia nell’unità locale”.

“Il processo di dedollarizzazione sarà gestito con attenzione per evitare interruzioni”, ha affermato il presidente. “Questo governo è determinato a continuare con una rigorosa politica fiscale per mantenere l’avanzo corrente”.

La valuta del paese sudafricano è ufficialmente scambiata a 159,34 dollari neozelandesi per dollaro USA, ma viene scambiata per le strade della capitale fino a 400 dollari di Singapore per dollaro.

Mnangagwa ha affermato di aver incontrato un team di esperti “sulla scia della turbolenza del tasso di cambio della scorsa settimana e del movimento al rialzo dei prezzi” per analizzare e rivedere la situazione.

“Le economie che guadagnano molto meno di noi dalle esportazioni; importano più di noi; hanno più PIL, richiedono più importazioni; e con più popolazioni hanno una valuta più stabile di noi”, ha detto.

Tra il 2009 e il 2019, l’economia dello Zimbabwe è stata convertita in dollari dopo che l’iperinflazione ha indotto il governo a stampare banconote da 1 trilione di dollari dello Zimbabwe prima di abbandonare la sua valuta, lasciando il nome del paese sinonimo di disfunzione economica.

Ottieni le più grandi storie di affari via e-mail a te tutti i giorni della settimana.

vai a La prima pagina di Fin24.

READ  "קרב האיגרוף" בין אוסטרליה לפייסבוק: האם זה יקרה גם אצלנו?

Viviamo in un mondo in cui fatti e finzione svaniscono

In tempi di incertezza, hai bisogno di giornalismo di cui ti puoi fidare. Solo R75 al meseHai accesso a un mondo di analisi approfondite, giornalismo investigativo, opinioni di prim’ordine e una serie di funzionalità. La stampa rafforza la democrazia. Investi nel futuro oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.