L’assistente vocale Alexa di Amazon arriva sul veicolo elettrico Fiat 500

Per migliorare la vita a bordo, la Fiat 500 EV utilizza l’assistente vocale Alexa di Amazon.

La Fiat 500 elettrica apre una nuova pagina nella storia del marchio. In contrasto con la prima iterazione che non passerà alla storia, la nuova versione testimonia più fortemente i desideri del produttore italiano. È anche una delle prime aziende a collaborare tra FCA e Amazon integrando un assistente Alexa.

Integrato nel sistema di infotainment Uconnect del marchio, Alexa offre ai passeggeri un controllo vocale completo, consentendo loro di riprodurre musica, ascoltare notizie o controllare altri controlli a bordo della city car elettrica, senza dover toccare il touch screen centrale da 10,25 pollici.

Alexa consente anche il controllo remoto dell’auto

Alexa va anche oltre presentandosi come assistente personale. In questo modo è possibile tornare alle previsioni del tempo in un determinato momento o anche controllare a distanza i dispositivi collegati alla casa dall’auto. Al contrario, il sistema MyFiat collegato ad Alexa prevede la possibilità di controllare alcune funzioni della Fiat 500 dal divano: in questo modo, i proprietari possono controllare l’apertura delle porte e valutare le condizioni del veicolo. Spese rimanenti, inviare destinazioni al GPS o cercare punti di interesse.

Alexa sarà disponibile inizialmente in Italia. Seguirà Austria, Germania, Spagna, Regno Unito e Francia nel 2021.

READ  Lockdown: "Lock" nella vita notturna dei vaccini - Cosa fare con le scuole e la vendita al dettaglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *