Il Giappone rafforza il suo bilancio militare: Tokyo cerca di armare le sue difese

Riaffermando la sua preoccupazione per la situazione della sicurezza regionale “sempre più pericolosa” e il deterioramento “a una velocità senza precedenti”, il ministero della Difesa giapponese ha chiesto per il prossimo anno fiscale a partire dal 1 aprile 2022, un budget record di 5.400 miliardi di yen (41,7 miliardi di euro) per 5,3 trilioni di yen per l’anno fiscale in corso.
Il budget della difesa prevede una dotazione di 127,8 miliardi di yen per l’acquisto di 12 caccia F-35.
Il ministero della Difesa, che vuole anche aumentare le capacità di difesa del Giappone nello spazio e in termini di sicurezza informatica, ha annunciato a fine novembre l’intenzione di richiedere un budget aggiuntivo di 773,8 miliardi di yen per l’anno fiscale in corso.
Oltre a queste spese militari, il budget complessivo di 107,6 trilioni di yen (830 miliardi di euro), che sarà esaminato dal Parlamento all’inizio del prossimo anno, dovrebbe consentire di finanziare parzialmente il massiccio piano di stimolo del premier. Fumio Kishida, con l’obiettivo di rilanciare la terza economia mondiale.

READ  Boris Johnson denies earning ‘bodies pile high’ remark in excess of 3rd United kingdom lockdown

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *