Google introduce una nuova app per controllare TV e Streamer dal tuo telefono

App Android TV Remote rimossa da Google Play, ma Google introdurrà una nuova app e anche un controllo rapido dello smartphone

Il nuovo telecomando per il tuo dispositivo di streaming Fonte: Google

Esattamente un anno fa Google ha annunciato una nuova versione di Chromecast, dotata di telecomando e Google TV, la prossima incarnazione del suo sistema operativo TV. Ora, a distanza di un anno, gli sforzi di marketing per il nuovo sistema operativo non si sono fermati: Google sta lanciando una nuova app di controllo remoto e, lungo la strada, aggiungendo al suo cimitero la vecchia app di controllo remoto.

Anche attraverso le impostazioni di velocità

Google sta ufficialmente uccidendo l’app Android TV Remote, sì, la maggior parte di voi probabilmente ha scaricato quando il telecomando dello Streamer è scomparso o quando non hai trovato un’altra batteria AAA nel mezzo di una festa per dire a Netflix che stai ancora guardando e non stai dormendo. La quarta stagione di Una mamma per amica.

Dopo il post iniziale sul blog Polizia Android Google ha confermato che interromperà effettivamente la sua popolare app di controllo remoto, utilizzata per controllare i televisori Android. Presto gli utenti non potranno più trovarlo su Google Play e gli utenti che lo hanno già scaricato scopriranno che non funziona più.

Ma Google non lascia gli utenti senza alternativa. Google prevede di aggiungere tutte le funzionalità di controllo direttamente all’app Google TV per dispositivi Android, che attualmente non è disponibile per il download in Israele. L’app consente le stesse cose consentite dalla precedente app per Android TV e aggiunge funzionalità come la possibilità di utilizzare la tastiera del dispositivo per cercare indirizzi o inserire password e, come accennato, è implementata direttamente nell’app del servizio Google TV.



Affronta un telegramma al più grande canale tecnologico del paese


Affronta un telegramma al più grande canale tecnologico del paese
Unisciti al canale Gictic su Telegram

Inoltre, l’app dovrebbe essere più facilmente disponibile per gli utenti Android man mano che passano ad Android 12, che dovrebbe arrivare il mese prossimo. La funzione di controllo remoto sarà disponibile tramite le impostazioni rapide quando scarichi il menu a discesa del sistema operativo e ti offrirà funzionalità di controllo simili a quelle dell’app Google TV.

in google Reclamo Poiché la funzione è già disponibile oggi per gli utenti Android con la versione 11, tutto ciò che devi fare è aggiungere l’opzione alle tue impostazioni rapide, ma dai nostri test con alcuni dispositivi Android di produttori diversi con Android 11, nessuno ha ottenuto una nuova funzionalità. I dispositivi di streaming e gli schermi TV stessi dovranno supportare Android TV Remote Service 5.0, un aggiornamento che dovrebbe raggiungerli tramite OTA.

Ecco come appare il nuovo tag di Google TV:


Oshri Alexelci

Amichevole maniaco del quartiere. Hai una storia di tecnologia? Parla con me: [email protected]

READ  Android TV ha una nuova scheda Scopri per consigli personalizzati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *