FDCI presenta il telaio a mano indiano al centro della scena con la delegazione indiana al BRICS+ Fashion Summit

FDCI presenta il telaio a mano indiano al centro della scena con la delegazione indiana al BRICS+ Fashion Summit
La moda indianaÈ diventato veramente globale, soprattutto attraverso la sua rappresentanza internazionale. Mosca è destinata a trasformarsi in un centro globale della moda la prossima settimana, a partire dal 28 novembre, poiché ospiterà il vertice inaugurale della moda BRICS+. La sala concerti Zaryadye di Mosca e il parco adiacente saranno un luogo prestigioso che accoglierà rappresentanti provenienti da 60 paesi. Tra i partecipanti figurano esperti del settore, designer, acquirenti, rappresentanti di istituzioni educative di moda e capi di associazioni internazionali di moda. Nella capitale russa si incontreranno delegazioni provenienti da diverse regioni, tra cui Asia, America Latina, Medio Oriente, Sud-Est asiatico, Europa, Africa e Comunità di Stati Indipendenti.
La delegazione indiana era guidata da Consiglio per il design della moda dell’India (FDCIGuidata dal presidente Sunil Sethi, che funge anche da guida per la mostra, la mostra è destinata a presentare i telai a mano indiani che catturano l’essenza della cultura indiana. Si prevede che lo spettacolo sarà uno dei momenti salienti del summit, con le collezioni dei designer indiani Ritesh Kumar, Naushad Ali, Gaurav Khanejo e Shruti Sancheti.

In questa occasione, Sunil Sethi, presidente del Fashion Design Council of India, ha espresso il suo entusiasmo dicendo: “FDCI è molto felice di partecipare al prossimo BRICS+ Fashion Summit a Mosca. La nostra incrollabile dedizione allo sviluppo del telaio a mano indiano, come da le linee guida del Ministero del Tessile sono evidenti in Il nostro impegno è quello di offrire la collezione sia per incontri B2B che per sfilate di moda. Ciò segna anche la nostra terza offerta internazionale della gamma Khadi, perfettamente allineata con le politiche KVIC”.

READ  Cosa sai del commercio e degli investimenti nei Caraibi africani?

L’evento prevede la rappresentanza di marchi globali, tra cui Lucas Leao (Brasile), CHNNYU (Cina), David Tlale (Sudafrica), Alena Akhmadullina (Russia), SADAELS (Argentina), Arzu Kaprol (Turchia) e NIV NIV by KAT.

BRICS Fashion Summit+ tenutosi a Mosca 3

Per ulteriori aggiornamenti sulla moda indiana e internazionale, segui questo spazio regolarmente. Accedere a www.TimesofIndia.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *