Elicottero innovativo della NASA su Marte: Perseverance Rover della NASA lancia un innovativo elicottero su Marte sul Pianeta Rosso

Punti salienti:

  • Un elicottero all’interno del rover della NASA ha iniziato i preparativi per il suo volo inaugurale
  • L’elicottero aveva tutte e quattro le gambe abbassate e la NASA ha rilasciato una foto
  • Questo elicottero è ora in grado di toccare la superficie del Pianeta Rosso in qualsiasi momento

Washington
L’innovazione degli elicotteri all’interno del rover della NASA, che si proponeva di cercare vita aliena su Marte, è iniziata nei preparativi per il suo volo inaugurale. Un elicottero della NASA ha lasciato cadere le sue quattro gambe e la NASA ha rilasciato la sua foto. Questo elicottero è ora posizionato per toccare la superficie del Pianeta Rosso in qualsiasi momento. La NASA ha detto che l’elicottero dovrebbe volare intorno all’11 aprile.

Se la NASA riuscirà nella sua missione, sarà il primo volo in elicottero verso un altro pianeta fuori dalla Terra. E la NASA ha detto in un tweet su Twitter che quando l’elicottero sarà completamente pronto, verrà gradualmente lanciato sulla superficie di Marte. L’agenzia ha detto che era improbabile che l’elicottero volasse prima dell’11 aprile. I dati per questo volo arriveranno il 12 aprile.
Il Curiosity Rover della NASA ha inviato un selfie su Marte, mostrando un paesaggio roccioso del pianeta rosso
Cosa ha detto la creatività alla NASA?
L’elicottero, chiamato Ingenuity, è andato a testare se la tecnologia dell’elicottero potesse essere utilizzata sulla superficie e nell’atmosfera del Pianeta Rosso. In precedenza, dopo l’atterraggio con successo del rover, l’elicottero ad esso collegato aveva inviato anche il primo rapporto sulle condizioni. Il segnale inviato dal cratere Jezero Crater di Marte è stato ricevuto sotto il controllo della missione Jet Propulsion Laboratory della NASA in California.

READ  Le estinzioni di massa della vita sulla Terra avvengono in cicli di 27 milioni di anni: Studio

Inviato tramite il Mars Reconnaisance Orbiter, in orbita attorno a Marte. Se riuscisse a volare, l’innovazione sarebbe il primo aereo a rotore a farlo in un luogo diverso dalla Terra. Secondo il segnale, l’elicottero e la sua stazione base nella sonda funzionano come previsto. L’elicottero verrà consegnato al veicolo per un periodo di 30-60 giorni. Il rover stesso contiene una scatola elettrica che immagazzina e dirige la comunicazione tra l’elicottero e il suolo. Ha chiamato la stazione base.

Qual è la funzione di un elicottero su Marte?

Il controllo della missione da terra al lavoro garantirà che gli elicotteri continuino a muoversi elettronicamente nell’ambiente marziano estremamente freddo. Per questo, i riscaldatori installati su di esso si accenderanno. Anche la sua batteria verrà caricata in modo che il riscaldatore possa accendersi e altre cose possano essere fatte. Si caricherà lentamente a intervalli di alcuni giorni mentre il rover è in funzione. Attualmente vengono caricati dall’alimentazione del rover. Dopo essere state lanciate sulla superficie di Marte, le batterie verranno caricate con pannelli solari. Secondo la NASA, se l’elicottero è in grado di decollare e percorrere una certa distanza, il 90% della missione avrà successo.

La necessità di elicotteri su Marte è dovuta al fatto che la superficie invisibile è molto irregolare. I veicoli in orbita attorno a Marte possono vedere chiaramente solo dalla quota più alta. Allo stesso tempo, il rover non poteva andare in ogni angolo del tetto. In una situazione del genere, è necessario un elicottero che possa volare in luoghi difficili e scattare immagini ad alta risoluzione. La studentessa indiana Vanija Rubani a 2 kg è stata nominata dal concorso.

READ  5 modi efficaci per sbarazzarsi dell'alitosi da sotto le ascelle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *