E-commerce: PrestaShop viene acquistato dall’italiana MBE Worldwide

MBE Worldwide ha recentemente annunciato l’acquisizione dell’editore francese PrestaShop, piattaforma di e-commerce in forte crescita grazie all’accelerazione della digitalizzazione delle aziende.

L’editore italiano ha annuncio questa acquisizione la scorsa settimana, ma non ha rivelato l’importo della transazione. Con questa acquisizione spera in particolare di aumentare la sua presenza in Europa e in America Latina.

Prestashop è una soluzione di creazione di negozi online open source la cui interfaccia è gratuita se si dispone già di hosting, ma che offre anche soluzioni a pagamento con hosting incluso. L’approccio ai dati e l’ascolto dei clienti sono al centro delle evoluzioni funzionali della piattaforma PrestaShop, in partnership con Google (marketing e analisi), Facebook (vendite) e PayPal (pagamento).

Nel 2020, PrestaShop ha riferito che più di 300.000 commercianti hanno generato più di 22 miliardi di euro di vendite attraverso la sua piattaforma di servizi di e-commerce.

Complementarità e conquista di nuovi mercati

La piattaforma di MBE Worldwide fornisce servizi di spedizione digitale, adempimento, stampa e marketing attraverso una rete di sedi in franchising. Dopo aver aggiunto diverse corde al suo arco, tra cui PostNet, Spedingo e AlphaGraphics, l’azienda italiana ha conquistato 700.000 aziende clienti in tutto il mondo nel 2020, attraverso una rete globale di oltre 2.800 centri di assistenza in 53 paesi.

“L’adesione a MBE è un’opportunità per PrestaShop di accelerare la sua crescita, con il supporto di un importante player del settore che ci consentirà di rafforzare la nostra posizione di leader in Europa e America Latina, per acquisire nuovi clienti e fornire un’offerta. best -in-class completamente integrato con i nostri clienti ”, stima Alexandre Eruimy, amministratore delegato di PrestaShop, citato nel comunicato stampa.

READ  il bodybuilder italiano scopribile di Novitec

Tieni presente che Alexandre Eruimy dovrebbe rimanere a capo di PrestaShop una volta finalizzata la transazione.

MBE Worldwide punta sulla complementarietà con questa acquisizione e spera di raggiungere più VSE e PMI all’interno della sua rete. “PrestaShop e il suo staff sono un ottimo complemento per MBE”, afferma Paolo Fiorelli, CEO di MBE Worldwide. “La complementarietà delle nostre due offerte ci consentirà di diventare la prima piattaforma commerciale globale per la crescita delle aziende”, aggiunge Alexandre Eruimy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *