Come pesiamo la galassia?

Come pesiamo la galassia?

È stata ottenuta una stima più accurata della massa della nostra Via Lattea. Dato che non possiamo pesare le galassie su una bilancia, come otteniamo queste informazioni?

💡 La risposta in una frase: Gli scienziati possono stimare la massa di una galassia osservando la sua curva di rotazione, cioè il movimento delle sue stelle.

La Via Lattea è leggera, molto più leggera di quanto pensassimo. Questa straordinaria scoperta era un argomentostudio È stato pubblicato l’ultima volta il 27 settembre 2023 in Astronomia e astrofisica. I suoi autori forniscono la misurazione più accurata mai realizzata della Via Lattea. La sua massa totale è stimata in 200 miliardi di volte Quello il sole. Pertanto, la nostra galassia sarà da 4 a 5 volte più leggera di quanto stimato in precedenza.

La massa totale della Via Lattea è stimata in soli 2,06×10 [puissance] 11 masse solari. Pertanto viene rivalutato al ribasso, di un fattore quattro-cinque volte inferiore rispetto alla precedente stima di 10. [puissance] 12 masse solari », riassume l’Osservatorio di Parigi In un comunicato stampa. Ma come “pesare” la galassia? Soprattutto la nostra Via Lattea?

Pesiamo le galassie usando le loro stelle

Ovviamente non possiamo misurare il peso di una galassia su una scala, o collocarla accanto a un’altra galassia per fare un confronto. I metodi utilizzati per stimare la massa di altri oggetti, come lune, pianeti o stelle, dipendono dalle loro interazioni gravitazionali con altri oggetti. Quando gli scienziati hanno provato ad applicare questo metodo alle galassie, ci sono riusciti Risultati strani – Hanno appena messo il dito sull’ipotesi della materia oscura.

READ  La Via Lattea: un'incredibile scoperta rara fatta nella galassia

Per “pesare” le galassie, gli scienziati devono essere creativi. Un modo è il monitoraggio Curva di rotazione La galassia, cioè la velocità delle stelle rispetto al centro della galassia. In questo modo siamo stati in grado di stimare la massa delle galassie vicine, come la Galassia di Andromeda (la cui massa è risultata essere pari a… Stesso ordine di grandezza dalla Via Lattea).

Galassia di Andromeda. // Fonte: Canva

Per la Via Lattea il problema: ci siamo dentro

Ma per la Via Lattea, misurare la massa diventa complicato in questo modo. “Data la nostra posizione all’interno della stessa Via Lattea, è molto complicato.” Distingue con precisione i movimenti e le distanze delle stelle che compongono il suo disco », secondo l’Osservatorio di Parigi. In altre parole, non siamo affatto nella situazione migliore!

Tuttavia, è necessario poter stimare con precisione la massa della nostra galassia. Scienziati bisogno di essa Per due ragioni: per capire meglio dove si trova la Via Lattea sulla scala dell’universo; Scopri la storia del Gruppo Locale di galassie (un gruppo di 60 galassie, una sorta di “grande famiglia” di cui fa parte la Via Lattea).

Per più

Rappresentazione scintillante.  // Fonte: James Josephides, Università di Swinburne

la missione Gaia L’Agenzia spaziale europea (ESA), lanciata nel 2013 ed è ancora operativa, ha rappresentato un punto di svolta. Ci permette di fare progressi significativi nella misurazione delle posizioni, delle distanze e dei movimenti delle stelle. L’ultima stima, che riduce significativamente la massa della Via Lattea, è stata effettuata utilizzando i dati del terzo catalogo Gaia, pubblicato nel 2022. Sono questi dati che hanno permesso di costruire una curva di rotazione della Via Lattea estremamente accurata (la più accurata mai vista per una galassia a spirale), arrivando finalmente a una nuova, più accurata stima della sua massa. La ricerca per pesare la Via Lattea continua.

READ  L'impianto più grande del mondo è l'Australia, con una lunghezza di 180 chilometri - rts.ch


Trova tutte le nostre notizie che contano per la galassia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *