Ciò che rende Penang Hill così importante per Penang e la Malesia

Ciò che rende Penang Hill così importante per Penang e la Malesia

Penang Hill ha registrato un totale di 47 milioni di visitatori dal 1923. (Foto: Getty Images)

Di Min Hani

È una delle destinazioni turistiche più popolari di Penang e lo è da più di 200 anni.

Ma Penang Hill si è recentemente trovata sotto i riflettori internazionali, non per la sua storia, ma perché apparentemente è una delle località turistiche più famose al mondo.

Le trappole per turisti sono definite come luoghi eccessivamente affollati che attirano molti visitatori, ma spesso con bevande e intrattenimento costosi.

Come si legge in un recente articolo apparso su un quotidiano americano Stati Uniti oggi In termini di questo, Penang Hill, a volte indicato come Bukit Bendera, soddisfa tutte le esigenze.

Inutile dire che i malesi, soprattutto i Penangiti, si sono opposti a questa classificazione.

Tuttavia, tutto il dibattito sul fatto che Penang Hill sia o meno una trappola per turisti forse non coglie il punto principale: perché la collina è importante per lo stato di Penang e per la Malesia nel suo insieme.

Cultura e patrimonio

“Quando sono arrivato per la prima volta Stati Uniti oggi “Non sono rimasto sorpreso perché (questa opinione) rappresenta (la percezione del) pubblico in generale, persone che generalmente non conoscono la storia di Penang Hill prima di andarci”, ha detto Enzo Sim, ricercatore di storia e politica internazionale.

Questo è anche il motivo per cui probabilmente vedrai la maggior parte dei visitatori di Penang Hill riunirsi attorno alla vetta e scattare foto alle vedette, con alcuni che esplorano sentieri e sentieri, spiega.

“Se fossi un turista, anch’io penserei che sia un posto sopravvalutato, soprattutto considerando cose come il Lucchetto dell’Amore (che imita il Ponte Milvio a Roma e il Ponte Hohenzollern in Germania, dove gli innamorati suggellano il loro amore comprando lucchetti e ritagliandoli). sul cancello).

READ  Corea del Norte lanza un progetto non identificato

“Ma se qualcuno si reca lì dotato di conoscenza della storia e interesse a vivere i giorni nostalgici della stazione collinare, sono sicuro che non vedrà Penang Hill come una trappola per turisti”, ha detto Sim, che ha recentemente pubblicato un libro. Sulla collina di Penang.

È certamente impossibile aspettarsi che ogni visitatore della collina conosca in anticipo tutto del suo passato.

Tuttavia, per cominciare, il ricercatore afferma che le persone dovrebbero rendersi conto che oltre ai caffè instagrammabili, alle passeggiate acrobatiche, ai tour avventurosi e ai lucchetti dell’amore, Penang Hill ha la particolarità di essere la prima stazione collinare ad essere istituita nell’intero impero britannico.

Passato e presente

Il termine “stazione collinare” è intrinsecamente legato alla storia coloniale e si riferisce a città o siti situati ad altitudini più elevate, che venivano utilizzati dai coloni come rifugio dal caldo delle loro terre colonizzate. Ma ciò che è anche importante ricordare è che senza gli inglesi, Penang Hill come la conosciamo potrebbe non essere esistita affatto.

“Gli inglesi cercavano altezze che dessero loro l’atmosfera di una piccola città, aria fresca e rinfrescante e vegetazione che ricordasse la loro terra natale. La creazione di Penang Hill come stazione collinare era una testimonianza delle loro ambizioni coloniali e una testimonianza dell’ambiente unico che avevano scoperto”, spiega Sim.

“(I visitatori dovrebbero anche saperlo) la collina ospita una ricca biodiversità che fiorisce da milioni di anni. Per apprezzare la natura esotica e la fauna selvatica della zona, bisogna esplorare i diversi sentieri e habitat.”

Infatti, Penang Hill è stata riconosciuta dall’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura (UNESCO) come la terza riserva della biosfera della Malesia.

READ  TTG - Notizie sui viaggi di lusso

È anche conosciuto tra gli escursionisti di Penang e di tutta la Malesia per i suoi numerosi sentieri escursionistici; Dal Muniot Trail – che prende il nome da Jules M. Muniot, un tempo ispettore generale degli insediamenti dello Stretto e costruito da lavoratori detenuti di origine indiana – al famoso Muniot Trail.

“Puoi ottenere il meglio di Penang”, dice Ahmad Afiq Hazim, residente a Kuala Lumpur, che si assicura di controllare i sentieri quando si reca sull’isola con la sua fidanzata.

“Puoi goderti l’arte e la cultura dell’isola senza dover andare al museo e, allo stesso tempo, puoi esplorare la natura (attraverso l’escursionismo) sui sentieri di Penang Hill. È fantastico.”

Poi ci sono gli edifici e le strutture collinari che non ricevono abbastanza attenzione.

Ed è ancora in piedi dopo tutti questi anni

A causa del suo precedente status di stazione collinare, gli edifici coloniali punteggiano Penang Hill allo stesso modo di Cameron Highlands e Fraser Hill.

Tuttavia, Sim ha sottolineato che gli edifici su Penang Hill sono unici poiché la maggior parte di essi mostra una forma architettonica distinta che riflette l’influenza coloniale sugli antichi edifici malesi.

Il ricercatore ha spiegato che parte del motivo è che è stato progettato da famosi architetti britannici dell’epoca, tra cui Joseph Charles Miller, che ha svolto un ruolo fondamentale nel plasmare la storia architettonica della regione.

E ovviamente c’è la funicolare, che il 21 ottobre 2023 ha festeggiato il suo centenario.

I passeggeri del treno, che percorre 1.996 metri in salita, si godono naturalmente il magnifico scenario, ha spiegato Sim. Ma ciò che li stupisce sono anche gli ingegnosi ponti che attraversano ripide colline ed enormi massi.

READ  Giornale Kwaku Bako accusato di aver pubblicato notizie false su un uomo che si oppone al licenziamento "ingiusto" da parte della NIA

“I ponti facevano parte del progetto innovativo di Arnold Robert Johnson, l’originale ingegnere ferroviario. Questi ponti rimangono una testimonianza della sua abilità ingegneristica”, ha aggiunto Sim.

“E inoltre, il fatto che la ferrovia sia sopravvissuta esattamente 100 anni è piuttosto impressionante, lo sai.”

Hai un suggerimento per la storia? e-mail: [email protected].

Puoi anche seguirci su Facebook, tic toc E Twitter. Controlla anche il nostro Sud-est asiatico, ciboE i giochi Canali su YouTube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *