Vivi su Marte? Questi sono gli ultimi design per la casa

L’astrofisico di fama mondiale Guillem Anglada-Escudé guida un progetto per costruire e mantenere Nüwa su Marte e ha un team internazionale di scienziati e accademici che lavorano per rendere Nüwa un Una città vitale, vivibile e autosufficiente In pochi decenni. “Non possiamo ancora datare la prima spedizione su Marte”, dice Guillem. “Te la metteremo addosso tra tre o quattro anni, quando vedremo come funzionano i grandi razzi a carico utile che vengono realizzati negli Stati Uniti (Los Space XD Elon Musk; Quelli di Blue Origin di Jeff Bezos…) anche in Cina.”

Obiettivo: vivere su Marte

Il Perseveranza nel rover Sta facendo una missione primaria per vedere se gli umani possono vivere su Marte. All’interno c’è una scatola placcata in oro che raccoglie l’anidride carbonica dall’atmosfera del pianeta rosso per trasformarla in ossigeno. Questa tecnologia si chiama MOXIE (Sperimentare l’uso delle risorse di Marte con l’ossigeno sul posto) eviterebbe l’alto costo del trasporto di ossigeno dalla Terra a Marte.

Un’altra funzione che svolge è quella di generare ossigeno in modo che la navicella spaziale possa decollare dalla superficie di Marte e tornare sulla Terra. Il 20 aprile, MOXIE è stata in grado di produrre ossigeno per la prima volta nel cratere Jezero su Marte, diventando il primo dispositivo per generare risorse che gli esseri umani possono utilizzare su un altro pianeta. Un punto di riferimento storico fa un altro passo nella corsa alla colonizzazione di Marte.

Progetti futuri per abitare Marte

Prima di iniziare a progettare un prototipo di habitat su Marte, ricercatori e scienziati hanno dovuto raccogliere informazioni sui materiali da costruzione disponibili sul Pianeta Rosso, perché non è possibile portare dalla Terra materiali come cemento o acciaio.

READ  Un razzo spaziale è così pericoloso?

Questi sono alcuni degli ultimi progetti di case realizzati per vivere su Marte:

Casa del cratere

Amy Kandeljunkar È noto per i suoi orribili progetti idealisti. Il Architetto e fotografo indiano, Dopo i commenti di Elon Musk lo scorso maggio secondo cui era inutile possedere proprietà sulla Terra e che il suo prossimo obiettivo sarebbe stato vivere su Marte, Amy ha deciso di progettare una casa a Forma UFO Protetto dal cratere del vulcano marziano. Per questo architetto indiano la fantasia non ha limiti ed è in grado di collocare edifici in formazioni naturali che non avresti mai immaginato.

zoovirus

La casa dello zoovirus si ispira alla biologia terrestre come i favi e le ragnatele. Zopherus è in grado di atterrare nel posto giusto e distribuire robot autonomi che raccolgono materiali utili dall’ambiente per l’uso e creano una struttura attraverso la stampa 3D. Questo design per la casa di Marte include vani portaoggetti e utilità che prevengono le perdite d’aria.

Casa su Marte
Marsha

Progetto Marsha de AI SpaceFactory È la proposta della NASA per una casa stampata in 3D ottimizzata per la costruzione su Marte. L’azienda ha ricercato e sviluppato un composto di fibre di basalto (che possono essere estratte dalle rocce di Marte) e una bioplastica rinnovabile che può essere ottenuta da piante che possono essere coltivate sul Pianeta Rosso.

La casa di Marsha su Marte

CERCA e nuvole AO

Il ghiaccio è uno dei materiali da costruzione più adatti per le abitazioni intergalattiche, e su questo materiale si sono affidati alla progettazione di questo “ghiacciaia” SEarch e Clouds AO. Il ghiaccio superficiale è abbondante su Marte e questa abitazione con uno strato di ghiaccio verticale sarebbe in grado di proteggere i suoi abitanti dalle radiazioni.

READ  Gli scienziati dicono che c'è solo un pianeta simile alla Terra nella nostra galassia

Casa di ghiaccio su Marte

Incubatore di Marte

Modello con quattro .design unità sferiche collegate Dal più grande si trova nel centro. Ciascuna delle unità è collegata da ponti che consentono all’equipaggio di spostarsi tra le diverse unità senza lasciare la struttura. Resistente alle radiazioni, i suoi supporti sono realizzati in Plastica plissettata e polietilene con fibre di basalto.

Progettazione dell'incubatrice di Marte
era Yates

Uno dei progetti più rilevanti per le case su Marte viene dal team Kahn Yatees del Mississippi che ha creato questa strana struttura per una potenziale stanza su Marte. Il design è stato creato appositamente per la resistenza Tempeste di polvere e maltempo che potrebbe verificarsi su Marte. un struttura eterea Progettato per autocostruirsi una volta atterrato in sicurezza sulla superficie di Marte.

Casa su Marte progettata da Can Yates

Sfero di Favoloso

La società di stampa 3D francese Fabulous ha progettato un file casa delle bolle Che una volta atterrato su Marte, comincerà a costruire dall’ossido di ferro trovato sulla superficie del pianeta. Una struttura futuristica con una scala a chiocciola che collega due piani.

Favoloso design di Marte

caso xiaomi mars

Lo studio OPEN Architecture, in collaborazione con Xiaomi, ha presentato anche il prototipo di custodia, il Mars Case. È un design abbastanza semplice, ma ciò non significa che rinunci alla più alta tecnologia al suo interno. Tutto è pensato per consumare il minor numero di risorse possibile e il riciclaggio è uno dei suoi limiti massimi, perché credono che ci saranno i mezzi per sopravvivere.

Xiaomi progetta una casa su Marte

Marte Ice Home dalle nuvole AO

Il design di Clouds AO, Mars Ice Home è stato sviluppato da un team di esperti e dal Langley Research Center della NASA. È un concetto di casa distribuibile. Perché si basa su a Struttura gonfiabile che include ghiaccio, di acqua prelevata dal Pianeta Rosso stesso, come scudo contro le radiazioni e come componente strutturale.

READ  L'esistenza di una quasiparticella "demone" prevista 70 anni fa è confermata dalla scienza

Ghiacciaia su Marte esterno

XArc (Exploration Engineering Corporation) e James Vaughan

Questo progetto è stato uno dei dieci finalisti della terza fase (prototipazione virtuale) del concorso NASA 3D-Printed Habitat. Sebbene sembri una cupola rotonda, si basa su disegno esagonale E al suo interno tutte le attrezzature necessarie come camere da letto, cucina e zona lavoro, suddivise in più piani.

Case su Marte di XArc

ArcHab

Il team XArc ha anche costruito ArcHab con un design più potente ed efficiente. Questo design a forma di arco fornisce una potente protezione contro le radiazioni, fornendo allo stesso tempo un riparo aggiuntivo per qualsiasi abitante del Pianeta Rosso.

design della casa su Marte

Brian Verstige

Questo artista concettuale, che ha lavorato come designer industriale per oltre 20 anni, ha anche immaginato e progettato la sua base marziana. Dal 2011 con il suo progetto SpeshapeCrea progetti concettuali per potenziali habitat per l’esplorazione dello spazio. Il suo design non lascerà nessuno indifferente.

Il progetto di Brian Verstige per una casa su Marte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *