Visto USA per cittadini di Andorra, Belgio, Brunei, Cile e Austria

Visto USA per cittadini di Andorra, Belgio, Brunei, Cile e Austria

comunicato stampa

Pubblicato il 24 luglio 2023

Visto degli Stati Uniti per i cittadini di Andorra

Dal 1991, Andorra è membro del Visa Waiver Program. Le persone di Andorra possono richiedere un’ESTA, che sta per Electronic System for Travel Authorization, come parte del Visa Waiver Program. L’ESTA è stata creata nel 2009 per elaborare i dati dei turisti che sono entrati negli Stati Uniti attraverso il Visa Waiver Program (VWP). I dati vengono utilizzati per determinare se un visitatore rappresenta un rischio per la sicurezza o l’immigrazione negli Stati Uniti. Con un ESTA approvato, i cittadini di Andorra possono visitare gli Stati Uniti per un massimo di 90 giorni per turismo, affari, trasporti, scopi medici o brevi studi. Un ESTA è un modo rapido e semplice per gli andorrani di ottenere un visto per entrare negli Stati Uniti. Se prevedi di rimanere negli Stati Uniti per più di 90 giorni, devi richiedere un visto di lavoro B1 o un visto turistico B2. Un altro vantaggio dell’utilizzo di un ESTA è che i cittadini di Andorra possono utilizzarlo per più viaggi negli Stati Uniti. Viene rilasciato per un periodo di due anni (o fino alla scadenza del passaporto, a seconda dell’evento che si verifica per primo). Se il tuo ESTA è scaduto, dovrai richiedere una nuova autorizzazione. La compilazione della domanda è semplice e veloce e riceverai una risposta entro 72 ore. Non è necessario recarsi presso un’ambasciata o un consolato degli Stati Uniti, né è necessario inviare documenti aggiuntivi.

Requisiti per il visto americano per i cittadini di Andorra

  • Un documento di viaggio o un passaporto valido per richiedere un visto ESTA America
  • Un conto di credito, di debito o PayPal valido per pagare il tuo visto ESTA America.
  • Un indirizzo email valido per ricevere un visto ESTA America nella loro casella di posta.

Visto USA per cittadini australiani

A causa delle sue montagne e foreste, l’America è uno dei luoghi più attraenti e meravigliosi da visitare. L’Austria ha partecipato al Visa Waiver Program dal 1991. I cittadini austriaci possono richiedere un’ESTA, che sta per Electronic System for Travel Authorization, come parte del Visa Waiver Program. L’Electronic System for Travel Authorization (ESTA) è un’applicazione online che valuta se i cittadini del Visa Waiver Program hanno diritto a viaggiare senza visto negli Stati Uniti. È un prodotto del Visa Waiver Program (VWP) del governo degli Stati Uniti. L’ESTA è stata creata nel 2009 per elaborare i dati dei turisti che sono entrati negli Stati Uniti attraverso il Visa Waiver Program (VWP). I dati vengono utilizzati per determinare se un visitatore rappresenta un rischio per la sicurezza o l’immigrazione negli Stati Uniti. Un ESTA approvato consente ai cittadini austriaci di visitare gli Stati Uniti per turismo, affari, transito, cure mediche o brevi motivi di studio per un massimo di 90 giorni per visita. Tuttavia, i cittadini austriaci devono registrarsi al sistema ESTA degli Stati Uniti per ottenere l’accesso. Se prevedi di rimanere negli Stati Uniti per più di 90 giorni, devi richiedere un visto di lavoro B1 o un visto turistico B2. I cittadini austriaci possono utilizzare un ESTA approvato per più visite negli Stati Uniti. Un ESTA approvato è valido per due anni o fino alla scadenza del passaporto. Se il tuo ESTA è scaduto, dovrai richiedere un nuovo permesso. Utilizzando un ESTA, i cittadini austriaci possono compilare il modulo, che non dovrebbe richiedere più di 20 minuti, quindi pagare la quota di iscrizione e fare domanda. Riceverai quindi un’e-mail di risposta sull’approvazione del tuo ESTA.

READ  South Africa exports hand sanitizers to 30 African international locations: trade formal

Documenti richiesti per un visto USA

  • Un passaporto valido.
  • Una scansione digitale completa del tuo passaporto.
  • Un indirizzo email valido per ricevere un visto ESTA America nella loro casella di posta.
  • Puoi utilizzare PayPal, carta di debito o carta di credito per pagare la tassa ESTA.

Visto degli Stati Uniti per i cittadini belgi

Il Belgio è membro del Visa Waiver Program dal 1990 e i cittadini belgi possono richiedere un’ESTA al posto di un visto secondo i termini dell’accordo. Attraverso il Visa Waiver Program, i cittadini belgi possono richiedere un ESTA (Electronic System for Travel Authorization). L’ESTA è stata creata nel 2009 per elaborare i dati dei turisti che sono entrati negli Stati Uniti attraverso il Visa Waiver Program (VWP). Le informazioni vengono utilizzate per determinare se il visitatore rappresenta un rischio per la sicurezza o l’immigrazione negli Stati Uniti. Un ESTA approvato consente ai belgi di visitare gli Stati Uniti per un massimo di 90 giorni per motivi di turismo, affari, transito, medicina o studio a breve termine. Se prevedi di rimanere negli Stati Uniti per più di 90 giorni, devi richiedere un visto di lavoro B1 o un visto turistico B2. I cittadini belgi possono utilizzare un ESTA approvato per più visite negli Stati Uniti. I cittadini belgi che desiderano richiedere un’ESTA devono soddisfare i requisiti ESTA necessari. Prima di recarsi negli Stati Uniti, il viaggiatore deve assicurarsi che il proprio passaporto sia valido per almeno tre mesi dopo la data di partenza prevista.

Requisiti per il visto degli Stati Uniti per i cittadini belgi

  • Un documento di viaggio o passaporto valido per richiedere un visto ESTA per gli Stati Uniti.
  • Una carta di credito o di debito valida o un conto PayPal per pagare il visto ESTA per gli Stati Uniti.
  • Un indirizzo email valido, per ricevere un visto US ESTA nella loro casella di posta.
READ  Sabinos, produttore di sitcom nigeriano, fa causa a due società per uso non autorizzato del marchio

Visto degli Stati Uniti per i cittadini del Brunei

Il Brunei che desidera richiedere un’ESTA deve soddisfare determinati criteri. Il Brunei ha aderito al Visa Waiver Program nel 1993. I cittadini del Brunei possono ora richiedere un’ESTA invece del lungo processo di richiesta del visto statunitense. Ciò rende più facile per il Brunei recarsi negli Stati Uniti per lavoro o per piacere. L’ESTA è stata creata nel 2009 per elaborare i dati dei turisti che sono entrati negli Stati Uniti attraverso il Visa Waiver Program (VWP). Le informazioni vengono utilizzate per determinare se il visitatore rappresenta un rischio per la sicurezza o l’immigrazione negli Stati Uniti. I cittadini del Brunei con un certificato ESTA valido possono entrare negli Stati Uniti per un massimo di 90 giorni per turismo, affari, transito, cure mediche o per brevi studi. Se prevedi di rimanere negli Stati Uniti per più di 90 giorni, devi richiedere un visto di lavoro B1 o un visto turistico B2. I cittadini del Brunei possono utilizzare un ESTA approvato per più visite negli Stati Uniti. Un ESTA approvato è valido per due anni o fino alla scadenza del passaporto. Se il tuo ESTA è scaduto, dovrai richiedere un nuovo permesso. Ciò significa che i cittadini del Brunei possono ora richiedere un’ESTA invece di dover affrontare la lunga procedura di richiesta del visto per gli Stati Uniti.

Requisiti per il visto degli Stati Uniti per i cittadini del Brunei

  • Un documento di viaggio o passaporto valido per richiedere un visto ESTA per gli Stati Uniti.
  • Un ESTA americano è richiesto se si visita gli Stati Uniti via mare o via aerea.
  • Puoi utilizzare una carta di debito o di credito o un conto PayPal per pagare il tuo visto US ESTA.
  • Un indirizzo email valido, per ricevere un visto US ESTA nella loro casella di posta.
READ  La nuova enciclopedia rende il lontano passato dell'Africa rilevante per oggi e domani

Visto degli Stati Uniti per i cittadini del Cile

Il Cile ha aderito al Visa Waiver Program nel 2014, diventando così uno dei nuovi partecipanti al programma. Di conseguenza, i cileni possono ora usufruire dei vantaggi di richiedere un visto ESTA invece di un visto. I cileni possono richiedere un ESTA (Electronic System for Travel Authorization). L’ESTA è stata creata nel 2009 per elaborare i dati dei turisti che sono entrati negli Stati Uniti attraverso il Visa Waiver Program (VWP). Le informazioni vengono utilizzate per determinare se il visitatore rappresenta un rischio per la sicurezza o l’immigrazione negli Stati Uniti. Un ESTA approvato consente ai cileni di visitare gli Stati Uniti per un massimo di 90 giorni per motivi di turismo, affari, transito, medicina o studio a breve termine. Se prevedi di rimanere negli Stati Uniti per più di 90 giorni, devi richiedere un visto Business B1 o Tourist B2. I cittadini cileni possono utilizzare un ESTA approvato per più visite negli Stati Uniti. Un ESTA approvato è valido per due anni o fino alla scadenza del passaporto. Se il tuo ESTA è scaduto, dovrai richiedere una nuova autorizzazione. Una volta approvato, l’ESTA è collegato elettronicamente al passaporto del richiedente. Richiedere un’ESTA è facile e richiede semplicemente la compilazione di un modulo online che dovrebbe richiedere meno di 20 minuti.

Documenti richiesti per i cittadini del Cile

  • Passaporto – Uno di questi requisiti è un passaporto valido. Tuttavia, non solo qualsiasi tipo di passaporto. Hai bisogno di un passaporto elettronico.
  • Indirizzo e-mail – Anche se il tuo visto sarà allegato al passaporto, avrai comunque bisogno di una copia da presentare all’ufficio immigrazione una volta arrivato in America. Riceverai la tua copia via e-mail in formato PDF. Ricordati di stamparlo.
  • Metodi di pagamento: puoi utilizzare più metodi di pagamento come carta di credito/debito o conto PayPal.

Connessione multimediale
Nome della ditta: ufficiale USA
referente: Popoloso Thomas Watson
e-mail: Invia un’e-mail
telefono: +30 21 0721 6227
Titolo:N. 3, via Kleanthos
città: Atene
nazione: Grecia
sito web: www.us-visa-online.org/el/visa/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *