Una situazione di ostaggi nella città olandese di Ede finisce dopo che la polizia ha arrestato un uomo

Una situazione di ostaggi nella città olandese di Ede finisce dopo che la polizia ha arrestato un uomo

Un'operazione di presa di ostaggi in una discoteca nella città olandese di Ede si è conclusa pacificamente dopo diverse ore quando la polizia ha arrestato un uomo che indossava un passamontagna.

“L'ultimo ostaggio è stato appena rilasciato. Una persona è stata arrestata”, si legge in un comunicato della polizia.

“Non possiamo condividere ulteriori informazioni in questo momento.”

Diverse persone, compresi i dipendenti, sono state prese in ostaggio al Petticoat Cafe sabato mattina presto.

Le autorità hanno detto che il sospettato, precedentemente noto alla polizia, ha minacciato gli ostaggi con i coltelli.

Il motivo della presa degli ostaggi non è ancora chiaro, ma la polizia ha affermato che non vi era alcuna indicazione di un movente terroristico.

Un giornalista video ha detto a Reuters che il sospettato è uscito dal club, ha messo le mani dietro la testa e si è inginocchiato prima che la polizia lo ammanettasse.

Agenti di polizia olandesi vicino a una discoteca a Ede.()
Un agente di polizia che indossa armature pesanti e maschere cammina per una piccola città
Un agente di polizia olandese cammina vicino al bar Petticoat.()
Auto e polizia in strada.
La polizia pesantemente armata ha isolato una parte della città olandese di Ede dopo che diverse persone erano state prese in ostaggio.()
I vigili del fuoco si riuniscono in una piccola cittadina con case di mattoni rossi sullo sfondo
I vigili del fuoco si sono riuniti sulla scena nella città di Eddy mentre si sviluppava la situazione degli ostaggi.()

In precedenza, tre dipendenti erano stati rilasciati con un video della scena che li mostrava mentre uscivano dal locale con le mani alzate in aria durante l'operazione.

READ  United Nations Superior-Degree Assembly on AIDS draws to a near with a strong political declaration and bold new targets to be met by 2025 | The Guardian Nigeria Information

Sul posto, in un edificio situato nel centro della città di Ede, sono stati dispiegati poliziotti pesantemente armati, unità esplosive e squadre speciali di arresto, alcuni dei quali indossavano maschere.

Sabato scorso, le strade della zona e circa 150 case vicine sono state evacuate, e i servizi ferroviari per la città, situata a circa 80 chilometri da Amsterdam, sono stati cancellati.

Reuters/AFP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *