Un ex insegnante in Cina viaggia per il mondo indossando abiti tradizionali Hanfu per diffondere la cultura cinese in tutto il mondo

Un ex insegnante in Cina viaggia per il mondo indossando abiti tradizionali Hanfu per diffondere la cultura cinese in tutto il mondo

Una donna cinese viaggia per il mondo indossando abiti tradizionali Hanfu Gli abiti rappresentano un ambizioso tentativo di diffondere la consapevolezza della cultura cinese a livello internazionale.

Yang Yue ha insegnato lingua e cultura cinese in Pakistan fino a quando ha lasciato il lavoro all’inizio di quest’anno.

Quindi è partita per un viaggio attraverso l’Asia, l’Europa e l’Africa guidando il suo attraente camion decorato con gli slogan “La Cina a portata di mano” e “Lascia che l’Hanfu cinese diventi globale”.

Hai domande sui temi e sulle tendenze più importanti da tutto il mondo? Ottieni risposte con Conoscenza dell’SCMPla nostra nuova piattaforma di contenuti curati con spiegazioni, domande frequenti, analisi e infografiche fornite dal nostro pluripremiato team.

L’ex insegnante ha girato 13 paesi in Asia ed Europa da agosto.

Hanfu è l’abbigliamento tradizionale del gruppo etnico Han dominante in Cina, che rappresenta il 91,1% della popolazione cinese, secondo il settimo censimento nazionale condotto nel 2020.

La forma dell’abito risale a più di 4.000 anni fa e apparve per la prima volta durante il regno dell’Imperatore Giallo Huangdi. Successivamente fu divinizzato nel folklore e nella letteratura cinese, e le leggende dicono che sia l’antenato di tutto il popolo cinese.

Una successione di dinastie in Cina ha cambiato gli stili Hanfu, ognuno con caratteristiche uniche.

Per esempio, Chi Xiong Ru Kun Lo stile durante la dinastia Tang (618-907) è caratterizzato da una gonna a vita alta legata al petto.

L’Hanfu durante la dinastia Ming (1368-1644) aveva uno stile più conservatore a causa della rinascita dei valori confuciani, che spingevano le donne a essere caste e a preoccuparsi della casa.

READ  中國「自乾五」博主:民族主義崛起下弄潮的「愛國」網紅 - BBC News 中文

Negli ultimi anni, la Cina ha visto un rinnovato interesse per l’abbigliamento hanfu tra i giovani.

Questa popolarità è stata guidata dalla maggiore esposizione sui social media da parte di dilettanti che studiano e indossano Hanfu in pubblico, nonché da documentari popolari sulla storia e la cultura cinese.

Per molti appassionati di Hanfu, indossare abiti tradizionali cinesi non è solo alla moda, ma anche una scusa per conoscere la storia ad essi legata.

Yang porta una gamma di stili diversi da utilizzare nella sua missione globale. Ho anche imparato il trucco storico e le acconciature che si abbinano ai vestiti.

Ha detto che vuole che le persone provenienti da altre parti del mondo conoscano la cultura cinese e se ne innamorino attraverso i suoi vestiti.

L’ex insegnante sta diffondendo la voce sulla Cina alle persone nei paesi di tutto il mondo.  Foto: Sinà

Yang ha attirato 1,3 milioni di follower su Douyin, la versione cinese di Tiktok, con i video di lei che indossa l’hanfu che hanno ricevuto calorose reazioni all’estero.

La gente ha commentato i suoi video con orgoglio e ha elogiato il suo lavoro nella diffusione della cultura cinese all’estero.

Ma non è l’unica influencer specializzata in questo tipo di hanfu.

Un altro vlogger Douyin, @Zhoubaobao, ha 5,4 milioni di follower di video in cui si veste da Hanfu per i non cinesi negli Stati Uniti.

Altro dal South China Morning Post:

Per ricevere le ultime notizie da Giornale mattutino della Cina meridionale Scarica il nostro Applicazione mobile. Diritto d’autore 2023.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *