Varadkar ha definito Putin “l’Hitler del 21° secolo” mentre chiedeva più sanzioni contro la Russia

Varadkar ha definito Putin “l’Hitler del 21° secolo” mentre chiedeva più sanzioni contro la Russia

Tunist Leo Varadkar ha descritto il presidente russo Vladimir Putin come “l’Hitler del 21° secolo” poiché ha affermato che le sanzioni contro la Russia avrebbero un impatto sull’economia irlandese.

Parlando a RTÉ Radio One questa sera, Varadkar ha affermato che l’Irlanda “non è neutrale” rispetto al conflitto, ma ha aggiunto che non ci sarà alcun impegno militare da parte dell’Irlanda.

Ieri mattina le forze russe sono avanzate per la prima volta oltre il confine ucraino, con bombardamenti sulle principali città ucraine.

Varadkar afferma che l’UE è unita sulla situazione e che crede che seguirà un terzo pacchetto di sanzioni Sanzioni a Putin e al ministro degli Esteri russo Sergei LavrovComprenderà misure come il divieto delle banche russe dal sistema bancario Swift.

“Lo faccio, e penso che dovrei”, ha detto Varadkar, nonostante i potenziali impatti sull’economia irlandese.

Potrebbe avere un impatto sulla nostra economia e sul nostro settore bancario, ma non siamo più in quel settore. Questa è un’atrocità”.

Non credo che siamo in questo spazio in cui possiamo essere preoccupati per l’impatto economico sull’Irlanda quando un paese democratico viene invaso nell’Unione Europea e viene fatto un tentativo di rovesciare un governo democratico lì.

L’ultima volta che riesco a pensare che ciò accada in Europa è stato negli anni ’30 e penso che dovremmo vedere questo conflitto in quel contesto.

“Sapevamo che Putin era un cattivo ragazzo, lo sapevamo da molto tempo ormai, ma non pensavamo che sarebbe stato l’Hitler del 21° secolo e penso che si sia messo in quello spazio”.

ambasciatore espulso

Molti politici irlandesi hanno chiesto di espellere l’ambasciatore russo in Irlanda, Yuri Filatov.

READ  sentirsi a proprio agio | Imprenditore "impressionato" dalla resilienza di Dumisani Ngobisi, offre allo studente un lavoro a tempo indeterminato

Ciò include il leader dello Sinn Féin Marie Lou MacDonald, l’eurodeputato di Fianna Fáil Billy Kelleher e i TD dei Laburisti e Socialdemocratici.

Tuttavia, Varadkar ha affermato che non è qualcosa che il governo irlandese sta pianificando di fare, ma non è stato escluso.

“Non è qualcosa che stiamo pianificando di fare al momento, non è nemmeno qualcosa che escludiamo.

“Come spesso accade, queste cose vengono attuate a livello coordinato dall’UE.

“Questo è il genere di cose che possiamo fare.”

Varadkar dice che l’espulsione dell’ambasciatore non cambierà molto e che sarà un passo simbolico.

Il ministro degli Esteri Simon Coveney ha anche toccato la possibilità dell’espulsione di Filatov, dicendo che i ministri degli Esteri dell’Ue avevano deciso di opporsi a lui, ma era ancora sul tavolo.

“Dopo consultazioni con i miei colleghi, il ministro degli Esteri dell’Unione europea oggi, abbiamo deciso come blocco di non espellere gli ambasciatori russi. Questa e altre possibili misure diplomatiche rimangono sul tavolo”, ha affermato Coveney in una nota.

# Aprire la stampa

Nessuna notizia è una cattiva notizia
supporto rivista

è tuo contributi Ci aiuterai a continuare a fornire le storie che contano per te

Sostienici ora

In Six One di RTÉ, Filatov chiede la sua espulsione dall’Irlanda.

Quando gli è stato chiesto, ha detto: “Questa è una buona domanda, potresti chiedere al tuo governo, dipende da loro”.

all’inizio della giornata, Centinaia di manifestanti si sono radunati davanti all’ambasciata russa A Dublino per il secondo giorno per protestare contro l’invasione dell’Ucraina.

READ  Video clip viral | Enfermera dejó caer a un recién nacido cuando quería contestar su celular | YouTube | HISTORIAS

La folla ha cantato e scandito slogan contro l’invasione russa.

I canti includevano “aiuti militari all’Ucraina” e “vergogna, vergogna, vergogna” in direzione dell’ambasciata.

Ieri, la vernice rossa è stata lanciata sul muro dell’ambasciata dopo che la Russia ha iniziato l’invasione dell’Ucraina.

Fonte: Leah Farrell / Rolling News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *