Un animale unico è stato ucciso in Transcarpazia

Foto: Larissa Oren

Fotografia in Transcarpazia Larisa Ugreen Rara lussazione della cerva bianca. Nella mandria, curata dalle foreste della regione di Mukachevo, questo daino è l’unico di oltre 100 esemplari.

La donna ha pubblicato le foto sulla sua pagina Facebook.

Leggi anche: Koala al volante: un animale ha causato un incidente che coinvolge 5 auto

“Ho fatto un safari fotografico nel villaggio di Gorbok, provincia di Mukachevo, sapendo che tra la mandria di oltre 100 capi, c’è una cerva, ed è diversa da tutte. È un albino, cioè ha il pelo bianco. In natura, le persone di solito non vivono con l’albinismo. Ma qui nel branco ci si sente bene! Tuttavia, catturare un individuo su 100 non è facile. La cosa più importante qui: fortuna e perseveranza. I cervi sono timidi e lavorano con l’intera mandria in una direzione. Non vogliono essere fotografati, ma devono. A volte si “schiantano” “quando hanno bisogno di fare complessi calcoli matematici per una via di fuga in modo da non essere fotografati”, ha detto Oren.

Una mandria di mucche selvatiche si trova nella riserva di Chernobyl. Sono stati avvistati alla periferia del villaggio di Lubjanka. Una mandria di bovini selvatici è diversa da una normale mandria rurale. Quest’ultimo è ordinato, ha integrità metodica, lavora sempre in armonia.

READ  Venere: la sorprendente scoperta che sorprende l'umanità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *