Ubisoft Singapore Tossicità sul posto di lavoro e accuse di molestie sessuali Indagine immediata

Lo sviluppatore Skull & Bones è indagato da un cane da guardia nazionale per molteplici accuse inquietanti.

Poiché i dipendenti delle principali società di editori e sviluppatori richiedono generalmente prestazioni migliori dalle organizzazioni, un altro segmento di Ubisoft sembra essere sotto accusa per ulteriori violazioni della giustizia sul posto di lavoro e accuse di molestie sessuali. Ubisoft Singapore è ufficialmente sotto inchiesta da un watchdog nazionale in relazione a dette accuse e sarà indagata per violazioni delle normative nazionali sul lavoro, tra le altre cose.

Questo rapporto proviene originariamente da Tempi stretti, che ha recentemente riferito che la Triple Alliance for Fair and Progressive Employment Practices (TAFEP) è stata informata in forma anonima di link a La storia di Kotaku Sul posto di lavoro e molestie sessuali. Il TAFEP ha esortato chiunque sia a conoscenza di cattiva condotta sessuale e incidenti a segnalare queste informazioni alla polizia. Tuttavia, le accuse di nepotismo sul posto di lavoro e persino di potenziale razzismo hanno spinto il TAFEP a intraprendere ulteriori azioni, che hanno portato a un’indagine sull’ambiente di lavoro presso Ubisoft Singapore. Fonti della storia di Kotaku hanno affermato che esisteva un “tetto alla francese” in cui i lavoratori locali avevano difficoltà a raggiungere posizioni elevate. Ubisoft ha affermato che oltre il 40% degli esperti o del personale senior dello studio di Singapore sono residenti indigeni o permanenti. Tuttavia, gli ex dipendenti si sono lamentati del fatto che la lingua comune nello studio fosse il francese.

Ubisoft Singapore è la principale casa di sviluppo responsabile di Skull & Bones, nonché uno dei principali contributori ai giochi di Assassin's Creed.
Ubisoft Singapore è la principale casa di sviluppo responsabile di Skull & Bones, nonché uno dei principali contributori ai giochi di Assassin’s Creed.

Con l’indagine ora in corso presso Ubisoft Singapore, TAFEP determinerà fino a che punto lo studio ha violato le regole e le pratiche eque sul posto di lavoro, se presenti. Se si scopre che Ubisoft Singapore è in violazione, potrebbe comportare sanzioni fino ai dipendenti stranieri che non sono in grado di richiedere o rinnovare un permesso di lavoro per uno o due anni. Inoltre, se qualsiasi tipo di accusa di molestie sessuali si rivelasse vera, potrebbe portare a un’indagine della polizia nello studio.

READ  Gli scienziati di Harvard hanno sviluppato un liquido "intelligente".

Ubisoft ha trascorso più di un anno Affronta un gran numero di critiche per molestie sessuali e accuse tossiche sul posto di lavoro in tutta l’azienda. Ciò ha portato i dipendenti a scrivere una lettera alla direzione esecutiva, critica Ubisoft Per non aver fatto abbastanza per rimediare o migliorare la situazione. Il CEO Yves Guillemot ha risposto Affermando che l’azienda ha apportato molti cambiamenti intenzionali nel tentativo di garantire la sicurezza e il benessere dei dipendenti, riconoscendo allo stesso tempo che è necessario lavorare di più. Tuttavia, con l’emergere di situazioni come quella di Ubisoft Singapore, ci si chiede se sia abbastanza vicino. Resta sintonizzato mentre continuiamo a seguire questa storia per ulteriori informazioni e aggiornamenti.

TJ Denzer è un giocatore con una passione per i giochi da una vita. Quando non distribuisce successi negli ultimi giochi di combattimento, esplora la storia dei videogiochi o gioca a giochi di ruolo con il suo partner, è alla ricerca di nuovi cibi e bevande nella sua costante ricerca di uscire con brave persone dentro e fuori il sud regione del Texas. Lo trovi anche su Twitter Tweet incorporato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *