Suicidi in corso: Google rimuove le app in prestito dal Play Store! | Google ha rimosso dal Play Store app per smartphone inappropriate che violavano le norme di sicurezza degli utenti in India | Puthiyathalaimurai – Tamil News | Ultime notizie Tamil | Tamil News Online

Nel mondo digitale di oggi, tutte le esigenze umane sono facilmente a portata di mano. A volte ti fa sentire bene ea volte ti mette a disagio.

In questo contesto, negli ultimi giorni è aumentata la pratica del credito digitale tramite applicazioni smart phone basate esclusivamente sul “Know Your Customer” digitale. Stanno circolando reclami online che le società coinvolte stanno mettendo in imbarazzo i mutuatari attraverso questa app.

immagine

Si dice che Google India abbia rimosso le app per il prestito di smartphone personali dal Play Store in violazione della sua politica di protezione degli utenti. A tal fine, Google ha esaminato più di un centinaio di applicazioni che sono state contrassegnate come indesiderate da utenti e agenzie governative.

La mossa arriva dopo che la polizia ha intentato un caso a Hyderabad sostenendo che un mutuatario si è suicidato tramite un’applicazione mobile.

READ  TikTok ha rilasciato gli effetti AR dello scanner LiDAR per iPhone 12 Pro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *