Sostituito Sony Boss in PlayStation’s Mobile Gaming Boss con Meta e Kabam Talent

Sostituito Sony Boss in PlayStation’s Mobile Gaming Boss con Meta e Kabam Talent
Foto: Push Square

aggiornare: Due è meglio di uno, o almeno così dice il proverbio. Sony ha sostituito la leadership al vertice della sua neonata divisione di giochi per dispositivi mobili con due copresidenti, come notato da un famoso hacker di LinkedIn Zoobi Tech. Sarà affiancato dall’ex regista produttore di Meta Olivier Courtemanche e dall’ex capo dello staff di Kabam Chris Davis nel ruolo.

Kabam, per quelli di voi che non lo sanno, è enorme, particella Una società di giochi per dispositivi mobili, responsabile di giochi come Disney Mirrorverse E Concorso Campioni Marvel. Sembra proprio che il talento giusto sia destinato a sostituire Nicola Sebastiani, che è stato scelto da Sony per guidare questa iniziativa di Apple.


Articolo originale: Sony sta lentamente creando una nuova divisione sotto l’ombrello di PlayStation responsabile di portare i suoi marchi sugli smartphone, ma Nicola Sebastiani – l’ex CEO di Apple Arcade che è stato scelto dal colosso giapponese per guidare la missione – ha già lasciato l’azienda “per perseguire un opportunità.” Nuovo non divulgato.

Sebastiani è entrato a far parte meno di due anni fa e ha contribuito all’acquisizione da parte della divisione di Savage Game Studios, uno sviluppatore che attualmente lavora al primo “gioco mobile live-action AAA” di Sony. Ora, tuttavia, dovrà trovare un sostituto per ricoprire il ruolo di veterano mentre cerca di far decollare la nascente iniziativa per smartphone.

PlayStation è ansiosa di mettere i suoi marchi davanti a più occhi. Recentemente ha lanciato una serie di nuove iniziative, come PS Productions che ha supervisionato l’adattamento televisivo HBO di The Last of Us. Si impegna inoltre a portare le sue esclusive su PC. La società ritiene che queste tattiche introdurranno un nuovo pubblico ai suoi franchise, portando alla fine a un aumento del riconoscimento e delle vendite.

READ  La ragazza "mostra" come rilevare telecamere nascoste, specchi bidirezionali... in una stanza d'albergo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *