Signal ora ti consente di mantenere privato il tuo numero di telefono rilasciando nomi utente

Signal ora ti consente di mantenere privato il tuo numero di telefono rilasciando nomi utente

Crediti immagine: Segnale

Signal rilascia nomi utente per l'azienda Annunciare Oggi. Fino ad ora dovevi fornire il tuo numero di telefono a qualcuno con cui chattare su Signal. Ora puoi creare un nome utente univoco che puoi utilizzare in alternativa. I nomi utente sono attualmente lanciati in versione beta e verranno distribuiti a tutti gli utenti nelle prossime settimane. Signal richiede ancora un numero di telefono quando ti iscrivi all'app.

Tra le app di messaggistica crittografate end-to-end, Signal si distingue per avere una delle più potenti funzionalità di sicurezza e privacy. Consentendo ora agli utenti di mantenere privati ​​i propri numeri di telefono, Signal chiude una delle poche scappatoie che potrebbero consentire a un hacker di accedere ai messaggi di una vittima, ovvero quella in cui gli hacker prendono il controllo del numero di telefono a livello di operatore utilizzato per registrarsi con Signal.

L'azienda afferma che i nomi utente su Signal non funzionano come i nomi utente sulle piattaforme di social media. Ad esempio, i nomi utente di Signal non sono accessi o handle che conoscerai nell'app. Invece, è solo un modo rapido per connettersi con qualcuno tramite l'app senza condividere il tuo numero di telefono.

Se crei un nome utente, il nome del tuo profilo mostrerà comunque ciò su cui lo hai impostato, ma il tuo nome utente no. Inoltre, le persone a cui invii messaggi tramite l'app non potranno vedere o trovare il tuo nome utente a meno che tu non lo condivida con loro. Se qualcuno vuole parlarti tramite l'app, dovrà conoscere il tuo nome utente esatto perché Signal non fornisce una directory ricercabile di nomi utente come fanno X e Instagram. Oppure hai la possibilità di creare un codice QR o un collegamento che indirizzi le persone al tuo nome utente.

READ  La NSO israeliana indaga sull'uso del suo software Pegasus per spiare i diplomatici statunitensi

Una volta creato un nome utente, il tuo numero di telefono non sarà visibile in Signal a chiunque utilizzi l'ultima versione dell'app se non l'ha già salvato nei propri contatti. Quando invii messaggi alle persone direttamente o nelle chat di gruppo, il tuo numero di telefono non verrà visualizzato, poiché gli utenti vedranno solo il nome e la foto del tuo profilo. Tuttavia, se desideri comunque che le persone vedano il tuo numero di telefono quando invii loro messaggi, puoi modificare l'impostazione predefinita nelle impostazioni del numero di telefono.

Crediti immagine: Segnale

Per creare un nome utente, vai alle impostazioni del tuo profilo. Da lì, scegli un nome utente univoco con due o più numeri alla fine. Puoi cambiare il tuo nome utente tutte le volte che vuoi e hai anche la possibilità di eliminare completamente il tuo nome utente se non ne vuoi più uno. L'azienda afferma di aver creato nomi utente facilmente modificabili in modo da poter scegliere di creare un nome utente specifico per cose come una conferenza o un viaggio di gruppo, quindi modificarlo una volta terminato.

Per iniziare a chattare con qualcuno tramite il suo nome utente, devi aprire la schermata Nuova chat nell'app e digitare il suo nome utente.

Signal introduce anche una nuova impostazione sulla privacy che ti consente di controllare chi può trovarti sull'app utilizzando il tuo numero di telefono. Fino ad ora, chiunque avesse il tuo numero di telefono, sia che lo abbia ottenuto tramite social media o un biglietto da visita, era in grado di trovarti su Signal. Ora puoi limitarlo accedendo alle tue impostazioni e andando all'impostazione “Chi può trovarmi tramite il mio numero” e scegliendo “Nessuno”.

READ  L'X di Musk disabiliterà la funzione Cerchi entro il 31 ottobre

Se selezioni l'opzione “Tutti”, significa che chiunque abbia il tuo numero di telefono può digitarlo in Signal e inviarti una richiesta di messaggio, che ovviamente puoi rifiutare o bloccare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *